The news is by your side.

A San Giovanni Rotondo trovata una carcassa di lupi

30

 I lupi alle porte di San Giovanni Rotondo. Una carcassa è stata recuperata dagli agenti del locale comando di Polizia urbana, in località ‘Pantano’ – spiega il comandante, Antonio Acquaviva – una presenza in una località con molti insediamenti rurali, lascia intendere che l’animale probabilmente non isolato, non teme la presenza umana nel territorio.  Lo stesso Acquaviva ha interessato il locale servizio veterinario che ha provveduto allo smaltimento della carcassa. L’ipotesi che è stata avanzata è quella che l’animale possa essere stato investito da un’auto. Il ritrovamento del lupo
da corpo alle ipotesi avanzate più volte che la presenza sul Gargano di questo animale sia sempre più numerosa e ciò come denunciato dagli allevatori che hanno visto i, loro vitelli sbranati da
branchi di lupo, richiede una attenta e costante vigilanza da parte degli organi  di polizia preposti. Il ritorno del lupo sul Gargano(L’ultimo avvistamento risale al 1939) e stato certificato dall’Istituto nazionale di fauna selvatica e zooprofilattico di Foggia, oltre che dall’Asl Foggia. Per Angelo Perna, responsabile del settore conservazione e tutela delle risorse naturali del Parco Nazionale del Gargano la presenza del lupo pare sia da collegare ad un aumento del numero dei lupi in Italia, e, di conseguenza alla loro ricerca di nuovi spazi vitali.

Francesco Mastropaolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright