The news is by your side.

Vieste – Otto misure cautelari per i tumulti in Municipio

21

E’ costato caro il clima di tensione generato dai manifestanti nel Palazzo di Città lo scorso 14 febbraio: nella notte sono state eseguite dai Carabinieri otto misure cautelari nei confronti di altrettanti facinorosi che si sono resi protagonisti dei disordini in occasione della manifestazione non autorizzata per lamentare le difficoltà occupazionali a Vieste.

Uffici danneggiati, impiegati costretti ad asserragliarsi in locali per scampare alla furia degli scioperanti, bandiera italiana lanciata dal balcone: sono solo alcuni dei gesti che hanno costretto i militari dell’Arma ad aprire le indagini che hanno portato ai provvedimenti della notte scorsa.

Maggiori informazioni su quanto accaduto saranno resi noti nella conferenza stampa che si terrà alle 10 di questa mattina presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Foggia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright