The news is by your side.

Vieste – SOSPENSA LICENZA A SALA GIOCHI PER QUINDICI GIORNI

17

 

La sala giochi "New York" era frequentata da pregiudicati ed assuntori di stupefacenti

Era da tempo che i Carabinieri della Tenenza di Vieste monitoravano il piazzale antistante la sala giochi “New York”. Varie segnalazioni, soprattutto di genitori, si sommavano agli avvistamenti ed ai servizi che il locale Comando dell’Arma aveva in corso in prossimità di quella zona.

 Il lavoro, frutto di alcuni mesi di osservazione e riscontri, ha permesso permetteva di segnalare numerosi giovani alla Prefettura di Foggia quali assuntori di stupefacenti, ed a denunciarne altri per il reato di cessione delle sostanze, che, anche se in minima quantità, avveniva nei pressi del locale per cui è stata attuata la sospensione della licenza. La richiesta di sospensione nasce, infatti, dall’applicazione dell’articolo 100 del Testo Unico per le leggi di pubblica sicurezza che prevede tale facoltà qualora il locale venga ritenuto abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose. Il controllo ed il monitoraggio di tali attività verrà intensificato con l’approssimarsi delle stagione estiva ed esteso, a scopo preventivo, ai locali di norma frequentati da giovani ma soprattutto a discoteche e locali notturni. In caso di recidive il Questore può disporre la revoca della licenza.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright