The news is by your side.

Calcio Allievi/ Battuto il Vieste ai rigori titolo al Manfredonia

17

E’ terminata ai rigori la finale per il titolo Provinciale Allievi,  purtroppo per i ragazzi del Vieste il sogno si è infranto per i troppi errori dal dischetto, evidentemente l’emozione è stata determinante. Per la cronaca il primo tempo terminato sul risultato di 0 a 0 ha visto un Manfredonia sciupone sotto porta in almeno due occasioni nitide; nel secondo tempo un Vieste molto più determinato era riuscito a passare in vantaggio con un gran goal di Scala, un bolide scagliato di destro da fuori area terminava la corsa all’incrocio dei pali alla sinistra del bravissimo portiere avversario. L’incontro è stato fortemente condizionato poi dall’espulsione per doppia ammonizione di Ruggieri a 15 minuti dalla fine, una decisione troppo severa a detta di tutti coloro che stavano assistendo alla gara. Il Manfredonia ha cercato di approfittare della superiorità numerica ed ha pareggiato a 7 minuti dalla fine su calcio d’angolo, quando due giocatori si sono fatti trovare liberi sul secondo palo ed uno di questi è riuscito a stoppare la palla e indirizzarla in rete. Alla fine del tempo regolamentare e dei due tempi supplementari il risultato non è più cambiato, imponendo quindi la lotteria dei calci di rigore. Tre errori del Vieste dal dischetto hanno determinato il Manfredonia campione provinciale tra la delusione dei viestani che comunque hanno dimostrato tutto il loro valore anche in inferiorità numerica.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright