The news is by your side.

In Puglia la media più alta del prezzo della benzina 1,633 euro al litro

18

Prosegue la lunga tregua, che dura ormai da più di una settimana, sulla rete carburanti. Anche questa mattina, infatti, le compagnie petrolifere hanno deciso di lasciare invariati i prezzi raccomandati di benzina e diesel.  Una scelta dettata dall’abbondanza del margine lordo sul gasolio, che compensa pienamente la «offerenza» che si registra sulla verde, al di sotto della media dei tre anni precedenti. Sul territorio, di contro, si segnalano prezzi praticati ancora in leggera salita, con le no-logo che registrano uno scatto in avanti sulla benzina e vedono ridursi il divario rispetto ai punti vendita colorati. E’ quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it in un campione di stazioni di servizio rappresentativo della situazione nazionale per Check-Up Prezzi QE. Sulla benzina i prezzi più alti li registriamo nelle Regioni in cui vigono le addizionali sulla benzina (Abruzzo, Marche, Liguria, Campania, Molise, Calabria e Puglia). In particolare, la media più alta la registriamo in Puglia a 1,633 euro/litro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright