The news is by your side.

La maggioranza non ha i numeri rinviato il Consiglio Regionale

15

Guai giudiziari e impegni politici:il centrosinistra non ha la maggioranza per approvare i provvedimenti all’esame del consiglio regionale. Per questo i capigruppo hanno chiesto e ottenuto dal presidente del Consiglio Onofrio Introna lo slittamento della seduta in programma per oggi al prossimo 23 maggio. A fiaccare i già esigui numeri della maggioranza ha contribuito l’indagine avviata dalla magistratura sul consigliere regionale Idv Aurelio Gianfreda indagato per pedopornografia. Assenza annunciata anche da parte di Antonio Decaro e Sergio Blasi impegnati a Roma in un vertice del Pd.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright