The news is by your side.

I vini del Gargano e del Salento in vetrina e New York

22

Quattro aziende vinicole dello stivale con il motto ‘Puglia, a Taste from Italy’s Heel’ sono andate alla conquista di Manhattan per promuovere i loro vini. Quattro realtà locali con fette di mercato anche all’estero che racchiudono un’area che va dal Gargano al Salento, passando per le Murgie e che hanno deciso di fare sistema per affermarsi e consolidarsi su un mercato dove la concorrenza non consente alle piccole realtà di rimanere a galla.  L’iniziativa è stata realizzata da Ati Promo Puglia (Associazione Temporanea d’Impresa) e finanziata dalla Regione Puglia attraverso fondi Europei. ‘Siamo un gruppo di aziende – ha spiegato all’Ansa Beniamino D’Agostino, coordinatore Ati – che hanno deciso di mettersi assieme per rappresentare una regione intera e non un piccolo territorio. In realtà Ati raggruppa sette aziende anche se qui ne sono presenti solo quattro. In totale produciamo due milioni e mezzo di bottiglie all’anno per un fatturato di circa venti milioni di euro e diamo lavoro a 80 persone’. Oltre alla degustazione di vini a Park Avenue Spring, il famoso ristorante che cambia il nome a seconda della stagione, le aziende hanno sponsorizzato un seminario per far conoscere gli accoppiamenti tra cibo e vino pugliese.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright