The news is by your side.

Vieste non è solo spiaggia e sole… con l’architettura Contemporanea

28

Questa sera al Castello Svevo di Vieste alle 19 farà tappa la Mostra itinerante ‘Contemporanea’ che ha portato con successo in tutta la Provincia la voglia di un’architettura di qualità promossa dal Premio di Capitanata.

 “Abbiamo pensato ad una mostra itinerante durante la premiazione del concorso di architettura- spiega Tiziana Di Sipio della Galleria Confine di Apricena, promotrice dell’evento- abbiamo pensato di far girare la mostra per rendere palese la qualità dell’architettura in Capitanata e abbiamo immaginato quindi delle tappe in cui, col pretesto della mostra, si ponesse sotto i riflettori un tema, un momento di confronto legato alla qualità dell’abitare”
A Vieste dopo i saluti del sindaco Ersilia Nobile, dell’assessore all’Urbanistica Raffele  Zaffarano, dell’assessore alla cultura Nicola Rosiello e del presidente dell’Ordine degli Architetti di Foggia Augusto Marasco relazionerà sul tema “L’architettura e gli enti, Opere pubbliche e progetto urbano”  Efisio Pitzalis, docente di Progettazione Architettonica presso la Facoltà di Architettura della Seconda Università di Napoli. La sua attività di ricerca, teorica e applicativa, è interna alle correnti moderniste, di cui interpreta la linea genealogica delle fonti, e si svolge tra Roma e Aversa/Napoli. Il campo di interessi si colloca sia nell’ambito di complessi edifici multifunzionali sia nell’area della progettazione paesaggistica e urbana. La sperimentazione progettuale è vissuta attraverso la partecipazione a concorsi internazionali, in cui ottiene molti riconoscimenti di merito. Nel corso degli anni, ai fini della sperimentazione progettuale, ha elaborato oltre 100 progetti di architettura a titolo individuale. Il suo lavoro è pubblicato in riviste e cataloghi di architettura, ed è esposto in Mostre personali e collettive. Svolge anche una intensa attività di pubblicista, come autore e curatore, collaborando con case editrici, riviste di architettura e siti online. Suoi scritti e progetti sono pubblicati in numerose riviste e cataloghi. E’ redattore di “Area”, rivista di architettura e arti del progetto, edita a Milano. Insomma, dopo il successo di Lucera e San Severo, l’architettura si qualità arriva a Vieste, prima di proseguire a San Giovanni Rotondo, Cerignola e concludere il percorso a Foggia ad ottobre con una Festa dell’Architettura in cui verrà presentato il bando della seconda edizione del Premio di Capitanata. “Ma non è tutto- concludono Tiziana Di Sipio e Grazia Villani di ‘Confine’- abbiamo molte idee che vogliamo sviluppare, come quella di una mostra sulle cave di Apricena viste come ‘architettura naturale’ e stiamo lavorando già per il Premio 2012!”.

Emanuele Sanzone
L’Attacco


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright