The news is by your side.

Bari – Presentazione progetto “Playstation: la creatività mobilita l’uomo”

40

Coinvolto anche il Comune di Vico del Gargano

Oggi alle ore 11.00 si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “Playstation: la creatività mobilita l’uomo”, ideato e realizzato dal collettivo Post_la fabbrica della creatività, nell’ambito del programma “Crea-Attiva-Mente” dell’Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e alla Mobilità della Regione Puglia.
L’incontro si terrà su un treno storico all’interno della Stazione Bari Scalo (Ferrovia Appulo Lucana, ingresso viale Pasteur).

Playstation è un progetto di riqualificazione creativa e temporanea dello spazio pubblico delle stazioni ferroviarie che, da luoghi di transito sinonimo di pericolo, diffidenza e marginalità, diventano occasione di mobilitazione collettiva e di gioco urbano.
Creativi, designer, artisti, musicisti, cittadini attivano un processo di condivisione e di ricostruzione dell’immaginario collettivo e del senso stesso di una comunità che si ritrova, si ripensa e si riattiva.
Innovare le strategie della mobilità non significa solo ragionare di mezzi di trasporto e di viabilità, ma anche rimettere in movimento le potenzialità creative e culturali di un territorio che fa dell’incontro e della condivisione il nuovo carburante sostenibile per la costruzione di un mondo migliore.

A presentare le azioni del progetto Playstation, che avrà tre tappe distribuite sul territorio regionale fra metà luglio e fine settembre, sarà l’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Puglia Guglielmo Minervini insieme al direttore artistico del progetto e di Post_la fabbrica della creatività, il designer e creativo barese Vittorio Palumbo.

Interverranno i partner del progetto: Roberto Pagone, direttore generale Rfi Puglia, Vincenzo Scarcia ,  presidente di Ferrovie del Gargano, Matteo Colamussi, presidente delle FAL, i rappresentanti del Comune di Latiano (BR) e di Vico del Gargano (assessore ai trasporti Nicolino Sciscio) e saranno fornite tutte le informazioni sulle azioni creative che si svolgeranno.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright