The news is by your side.

Cagnano Varano/ La minoranza sul sindaco Tavaglione. “Dr. Jekyll e Mr. Hyde”

41

Il Sindaco Tavaglione a capo di un movimento di protesta che denuncia la pericolosità della strada che attraversa Capojale-Isola Varano; un “agguerrito” capopopolo che, nel corso di una manifestazione organizzata da un’associazione locale, promette ai residenti di Capojale «più sicurezza, più pulizia e più tutela ambientale per tutti».  Questa è la sintesi di un articolo comparso sulla Gazzetta del Mezzogiorno il 13 luglio scorso. Incredibile!!! Come se negli ultimi 20 anni questo “signore” si fosse dedicato al bricolage, anziché ricoprire la carica di Sindaco dal 1992 e quella di Assessore e Consigliere provinciale dal 1998.
Se Capojale, come il resto del nostro territorio, è aggredito dal degrado ambientale, lamenta carenze di strutture e incuria urbana; se manca ordine, sicurezza e rispetto delle regole; se una politica di valorizzazione per il “mare nostrum” non è stata mai seriamente impostata, di chi è la colpa? Chi ha avuto la guida di questo paese, potendo contare su un notevole afflusso di denaro pubblico almeno fino a tutto il 2008? Il “placido” dr. Jekyll-Tavaglione, che qualche giorno fa ispezionava Capojale e tuonava contro l’amministrazione provinciale, o il “malvagio” Mr. Hyde-Tavaglione, che dall’alto del suo scranno di Sindaco tutto vedeva e non-provvedeva?
Ora si reca in pellegrinaggio sulle sponde della storica spiaggia di Capojale, ridotta ormai a pochi centimetri, per piangere lacrime di coccodrillo e scagliarsi contro il Governo nazionale, perché non libera le risorse economiche per costruire le barriere frangiflutti. Ma in questi 20 anni cosa ha fatto? Dove è stato? Di chi è la colpa se Capojale non ha la fogna, l’illuminazione pubblica e nemmeno una piazzetta? Da anni si pulisce solo la battigia, mentre alle sue spalle l’immondizia si è accumulata, formando una duna “artificiale”. Chi è l’inadempiente?
Il Sindaco Tavaglione è riuscito in un’altra “grande impresa”: protestare contro se stesso!
Siamo stufi e profondamente indignati. Non ci stiamo a subire la protervia di un dissimulatore come Tavaglione. E ci dispiace vedere movimenti e associazioni locali che si lasciano strumentalizzare in questo modo.

Gruppo di Minoranza “Civica Cagnanese”
al Comune di Cagnano Varano
Costanzucci Paolino Claudio,
Giornetti Gianluca,
Lombardi Matteo,
D’Apolito Matteo,
Grimaldi Michele.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright