The news is by your side.

Disoccupazione agricola/ Sindacati contestano “metodi INPS in erogazione prestazioni”

31

"L’INPS proceda senza indugi al pagamento delle prestazioni di disoccupazione agricola e degli assegni familiari a favore di tutti i lavoratori di Capitanata". E’ l’invito di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil provinciali di Foggia, secondo cui "le numerose famiglie interessate non devono essere penalizzate da una gestione discutibile da parte dell’Ente previdenziale, che puntualmente ogni anno, quando si è in procinto di liquidare le prestazioni, scopre delle nuove motivazioni per bloccare i pagamenti".
 Le segreterie provinciali dei sindacati contestano la scelta dell’INPS nazionale di non erogare l’indennità di disoccupazione nei confronti dei circa 3000 lavoratori agricoli in possesso di partita IVA. Secondo le organizzazioni sindacali, si tratta di "una scelta che mette in gravi difficoltà economiche la grande maggioranza di questi lavoratori, già fortemente penalizzati dalla crisi che investe il settore agricolo, e visto il deprezzamento dei prodotti alimentari e la conseguente contrazione delle giornate lavorative". Per i sindacati, "in Capitanata, il reddito di questi soggetti negli ultimi anni ha già visto un notevole decremento, pertanto la non condivisa ed unilaterale decisione dell’INPS contribuisce colpevolmente a mettere in ginocchio il bilancio familiare in un momento di particolare difficoltà per il lavoro e l’economia". A tal proposito, Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil hanno chiesto un incontro urgente in cui discutere e risolvere la situazione a favore dei lavoratori, da tenersi alla presenza del direttore regionale dell’INPS di Puglia, anche al fine di avere chiarimenti in merito alla relativa modulistica da presentare all’Ente previdenziale. Inoltre, le organizzazioni sindacali sollecitano l’erogazione della disoccupazione agricola ai lavoratori dipendenti delle aziende La.ma Fruit e De Feo, entrambe di Zapponeta, che da tempo attendono il pagamento".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright