The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ Il mercante del freddo apre “Cchiù fa nott e cchiù fa fort”

3

 “Il mercante del freddo” (Ed. Il Castello, 2011) arriva a San Marco in Lamis per aprire la kermesse di cultura, spettacolo ed enogastronomia “Cchiù fa nott e cchiù fa fort”. L’appuntamento con il romanzo d’avventura di Toni N. Augello è per sabato 27 agosto, h 11,30, presso la Villa Comunale. Modera Tonio Tedesco, sociologo e scrittore. Interverranno Maurizio Tardio, giornalista, ed Andrea Gisoldi, editore.
Ambientato sul Gargano alle soglie dell’Unità d’Italia, il libro narra le vicende di una singolare figura di commerciante, scomparsa con l’avvento dell’era moderna (il nevaiolo), che conserva la neve d’inverno per poi rivenderla d’estate. Anch’egli si troverà coinvolto, suo malgrado, nelle vicende politiche che in quel periodo infiammano l’Italia senza lasciare indenne lo Sperone.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright