The news is by your side.

Vieste/ Ordinanza del brillamento di ordigni bellici

5

II Capo del Circondario Marittimo: VISTA   la propria Ordinanza n° 46/2011 emessa in data 23.08.2011;
VISTI       il messaggio n. 51058/N datato 24.08.2011 di Maridipart Ancona;
VISTI     gli articoli 2, 17, 28 ed 81 del Codice della Navigazione e gli articoli 59 e 524 del Regolamento per la Navigazione Marittima;
CONSIDERATA la necessità di tutelare la pubblicità incolumità e di regolamentare la na­vigazione ed il traffico nella zona interessata dalle operazioni di brillamento di ordigni bellici;
RENDE NOTO
Che nei giorni 25 – 26 – 27 – 28 Agosto 2011 dalle ore 12.00 fino a termine esigenza si svolgeranno le ope­razioni relative all’identificazione, rimozione e brillamento degli ordigni bellici nell’area circolare centrata sul punto di coordinate geografiche Lat.: 41°57’30’’ N – Long.: 016°08’30’’E,
e, pertanto,
ORDINA
Art.1
Nel periodo di tempo sopraindicato, nella predetta zona di mare:
raggio di 3000 (tremila) Metri centrato sul punto di cui al rende noto, sono interdette il transito, la sosta, la pesca, la
balneazione ed ogni attività subacquea e diportistica.
Art. 2
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinan­za, i cui trasgressori saranno puniti, qualora il fatto non costituisca più grave e diverso rea­to, ai sensi dell’ art. 1231 del vigente Codice della Navigazione e dall’art. 53 del D. Lgs. 171/2005 e successive modificazioni ed integrazioni.
Vieste, 25.08.2011
                                            F.to IL COMANDANTE
                                      T.V. (CP) Guido LIMONGELLI


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright