The news is by your side.

Vieste/ Censimento della popolazione

4

Iniziata la consegna alle famiglie, tramite Poste Italiane, dei plichi contenenti i questionari di rilevazione.

 

Il Censimento è uno strumento indispensabile per conoscere l’Italia di oggi e indirizzare quella di domani: sensibilizzare e coinvolgere su questo tema tutti i cittadini è un obiettivo importante per l’Istat.
Rispondere ai quesiti formulati nel questionario è un obbligo sancito dall’art. 7 del Decreto Legislativo N°322/1989.
Per promuovere il Censimento 2011 l’Istat ha organizzato una compagnia di comunicazione e informazione che utilizza in maniera mirata diversi mezzi e strumenti. Dal 7 ottobre partirà il Census tour: furgoni personalizzati con il logo del Censimento ed info point, si metteranno in viaggio per visitare i Comuni di piccola e media dimensione della Penisola, con la finalità di incoraggiare i cittadini nella compilazione del questionario. Il tour arriverà a Vieste nella giornata del 15/10/2011 e sosterà dalle ore 10,00 alle ore 18,00 presso la Rotonda di Marina Piccola.
Tra le principali innovazioni del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni c’è l’invio per posta del questionario che, fino all’edizione precedente, veniva consegnato dai rilevatori comunali direttamente casa per casa.
Da lunedì 12 settembre è iniziata la consegna alle famiglie, tramite Poste Italiane, dei plichi contenenti i questionari di rilevazione.
Si richiama l’attenzione di tutti i cittadini sul fatto che il questionario non deve essere compilato e restituito prima del 09 ottobre 2011, data di riferimento del censimento.
Altra importante novità del Censimento è la possibilità offerta alle famiglie di compilare e restituire il questionario via Internet, consentendo lo snellimento e la semplificazione delle operazioni di compilazione e riducendo i tempi di rilascio dei risultati.
Il 15° Censimento conta sui giovani, la parte della società più aperta all’innovazione, chiamata a svolgere un ruolo fondamentale nella costruzione dell’Italia che verrà. Sono proprio i giovani ad essere invitati ad aiutare i genitori, i nonni e tutte le persone meno esperte di nuove tecnologie, alla compilazione del questionario via Internet. A partire, infatti, dal 09 ottobre 2011 e fino al 20 novembre, attraverso una sezione dedicata del sito: http://censimentopopolazione.istat.it, sarà possibile compilare il questionario direttamente on line, utilizzando la propria password di accesso stampata sul questionario.
In alternativa da lunedì 10 ottobre, sarà possibile recarsi presso l’ Ufficio Comunale di Censimento / Centro Comunale di Raccolta c/o il Comune di Vieste, Via Deputato Petrone N°2, Piano Terra  (Tel. 0884/712250 – Fax 0884/712216 – e-mail: statocivile.comune.vieste@pec.rupar.puglia.it), dove il personale incaricato fornirà assistenza per la compilazione ed invio on-line del questionario stesso.
L’Ufficio Comunale di Censimento osserverà il seguente orario di apertura: lunedì – mercoledì – venerdì, dalle ore 16,00 alle ore 20,00 ed il sabato, dalle ore 09,00 alle ore 13,00.
Sarà, altresì, possibile consegnare i questionari compilati dalle famiglie all’Ufficio Postale, utilizzando la busta preaffrancata ricevuta con il questionario.
Il termine ultimo per la consegna dei questionari è il 20 novembre 2011.
Dal 21 novembre l’Ufficio  Comunale di Censimento metterà in campo i rilevatori, incaricati di recuperare i questionari non ancora restituiti e rilevare le famiglie non presenti nella Lista Anagrafica Comunale, che non hanno ricevuto il questionario via posta. 
Il personale dell’Ufficio Comunale di Censimento è a disposizione per ogni chiarimento in merito e per fornire tutte le informazioni necessarie.
 

Il Responsabile dell’Ufficio Comunale di Censimento                                        
Dott. Alessandro DIRODI
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright