The news is by your side.

S. Giovanni Rotondo/ Attivo il servizio di videosorveglianza

4

L’amministrazione Pompilio mette un altro importante tassello nell’azione di controllo del territorio. E’ stato accelerato l’iter per la messa in funzione del nuovissimo sistema di vi-deosorveglianza: lo scorso 26 settembre è stato infatti collaudato dal Ministero dell’Interno il collegamento con la Questura di Manfredonia ed il sistema è da qualche giorno attivo. "La nostra azione amministrativa è più che mai determinata nel combattere ogni forma di illegalità sul territorio, e l’attivazione di questo importantissimo servizio è una delle tante iniziative legate al tema della sicurezza nella nostra città", ha ribadito il sindaco Luigi Pompilio. Un tema quello della legalità e del rispetto delle regole da sempre al centro delle linee guida amministrative del primo cittadino, che precisa sulla questione della sostituzione di Salvatore Gaggiano dall’assise comunale: "In merito alla comunicazione del Prefetto avvenuta il 6 ottobre inerente la procedura di sostituzione del consigliere comunale Salvatore Gaggiano, – dichiara Luigi Pompilio – questa amministrazione prende atto e rispetta la decisione del Prefetto e ne da immediata esecuzione come la legge impone. La nostra amministrazione confida nella giustizia affinchè si possa arrivare celermente alla soluzione di un iter che dura da tanto tempo, augurandosi una positiva risoluzione del caso per il nostro consigliere Gaggiano. Vogliamo smontare tutte le speculazioni politiche, siamo dalla parte della legge e della legalità attendendo fiduciosi l’esito della sentenza della Cassazione fissata a fine novembre".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright