The news is by your side.

Pastorale Giovanile / IL VESCOVO E I GIOVANI IN VIAGGIO

6

Un viaggio verso Pompei, per creare una giornata di dialogo, ascolto reciproco tra vescovo e giovani. La partecipazione prevista è di circa 500 giovani.

 

“ I giovani hanno spesso una fede abitudinaria, assuefatta, poco consapevole. Una fede del genere non ci mette molto ad esser spazzata via dai primi dubbi e difficoltà. Per questo motivo è necessario che nelle parrocchie ai giovani vengano proposti itinerari di fede impostati più sullo stile dell’incontro e non tanto intesi come trasmissione ed indottrinamento.”   ( + Michele Castoro, arcivescovo)
Questo sono le parole con cui l’Arcivescovo Castoro parla dei giovani all’interno dell’accurato lavoro del progetto pastorale Diocesano presentato di recente dal titolo “ Sacerdoti dell’uomo, Sacerdoti della strada”.
Come giovani al servizio dei giovani della Diocesi ci chiediamo: non è forse vero? Spesso, e fu uno dei principali punti emersi al Convegno Diocesano dello scorso Maggio, diversi giovani che “ vivono” in parrocchia rischiano di costruire una fede non realmente consapevole e radicata, dando per scontato che il trascorrere tempo in ambienti ecclesiali possa equivalere a ciò. Ciò diviene più problematico nel momento in cui nuovi giovani si avvicinano all’ambiente e cercano risposte per avviare un cammino. L’Arcivescovo ed il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile vogliamo attuare tutti gli strumenti possibili perché nei giovani si risvegli un ardente desiderio alla ricerca di una fede matura, provvedendo anche ad una retta formazione degli educatori responsabili.
Tra le iniziative di lancio dell’anno è desiderio del Vescovo mettersi in viaggio con gli stessi giovani, tutti della Diocesi, con una simbolica meta, se vogliamo vicina ed economica, per stare insieme un giorno, discutere, riflettere, creare famiglia. Da sempre il viaggio è simbolo di una uscita da se alla scoperta del nuovo. Lo scopo è uscire dai proprio schemi, rimettersi in gioco attraverso una serie di percorsi e attività. La giornata avrà uno stile semplice secondo il seguente titolo e programma:
“ si mise in viaggio” ( Lc 1,39) . . . alla scoperta della Fede
ore 10,30: Ritrovo presso il Santuario di Pompei
ore 11,00: Santa Messa in Santuario
ore 12:00: Incontro di riflessione e discussione con il nostro Vescovo Castoro
ore 13,30: Pranzo a sacco e momento e momento di festa con i giovani di Pompei che ci accoglieranno
ore 15,00: Incontro con i giovani di Pompei
ore 17,00: Partenza per il rientro

Il titolo è preso da una frase del Vangelo che indica il viaggio energico, quasi passionale, che Maria compie dopo l’incontro con l’Angelo, per andare a raccontare le meraviglie della fede alla cugina Elisabetta. Uno stile da voler riproporre ai giovani.
Non vi sono limiti di iscrizioni, più si è e più intesa e bella sarà la giornata. Ogni zona della Diocesi organizza da se i pulman con un referente. Ogni parrocchia, associazione o giovane che volesse partecipare comunica quanto prima ( entro e non oltre il 15 Ottobre) il numero di partecipanti.
Fare riferimento ai seguenti referenti di zona:

·    Manfredonia( Mattinata-Zapponeta-Borgo Mezzanone- Fraz. Montagna): Massimiliano Arena 340/6089159 giovanile@manfredonia.chiesacattolica.it
·    Vieste (Peschici): don Antonio De Padova presso parrocchia Gesù Buon Pastore 333/7502659 donantoniodepadova@virgilio.it
·    San Giovanni Rotondo: don Andrea Lauriola presso parrocchia San Leonardo 328/6377008 andrea.lauriola@email.it
·    Monte Sant’Angelo (Macchia): Lea Basta 340/8517339 bastalea@alice.it
·    Gargano Nord( Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Vico del Gargano, Rodi) don Gabriele Giordano presso Vico del Gargano 347/2272019 gabrielgiordano@tiscali.it
Ecco il link all’evento di facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=279122572106741

La Segreteria di Pastorale Giovanile


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright