The news is by your side.

Le escursioni autunnali dell’Associazione Onlus di Ischitella “E’ Primavera Ragazzi”

4

Lo scorso 16 Ottobre l’Associazione di Volontariato E’ Primavera Ragazzi Onlus di Ischitella (Fg)
ha organizzato la seconda edizione delle escursioni autunnali per la conoscenza del Territorio Garganico.

Il gruppo dei partecipanti, accompagnato dai Volontari, si è riunito nelle vicinanze della Scuola P. Giannone alle 8.30 di mattina, dove ad attenderli c’era una Land Rover di "Gargano Tour Inside" di Vico del Gargano.
Il percorso ha previsto una prima sosta nei pressi di una meravigliosa cavità naturale ad un passo dalla strada sterrata, con due minuscole entrate, una naturale ed una scavata a mano, ma con un ventre vertiginoso, dallo sbocco infinito; censita da poco tra le grotte naturali della Regione Puglia, putroppo già deturpata per via dell’abbandono di rifiuti medici;
Si è proseguito per il Canale Romondato, dove affluiscono tutti i torrenti delle colline delle località "La pietra", "Bocca Nera", "Monte Grande" e "Monte la Tribuna" e in cui, i segni delle giornate di piena, sono ben visibili sulle pareti laterali rocciose, scavate e limate dalla violenza dell’acqua.
Dopo un’altra breve sosta in una "gola" naturale, si è sipreso il cammino, ovvero il viaggio per arrivare all’Azienda Agricola Vitillo, dove i ragazzi hanno praticato la raccolta delle castagne e degustato una ricca merenda a base di castagne (torte, strudel, caldarroste ecc..).
Nel pomeriggio è stata fatta sosta pranzo nella vicina Chiesetta di "San Rocco del Vasto", protettore dei pellegrini, degli appestati e dei contagiati, nonchè dei farmacisti e dei becchini; ricordata da Gianvincenzo Mattei nella sua Statistica del 1837, come una tra le chiesette mantenute per "lemosina" e meta di pellegrinaggio a piedi dei fedeli di Vico del Gargano e Peschici.
Dopo aver ripreso il viaggio itinerante, ci si è soffermati alla "Pineta Marzini", riconosciuta dalla Regione Puglia come "Bosco Nazionale da seme"; un’altro tratto di strada tortuosa, ma eccezionalmente suggestiva ed emozionante ha atteso tutto il gruppo prima di riprendere il manto stradale asfaltato che lo ha ricondotto a casa.
L’escursione autunnale è stata offerta gratuitamente ai ragazzi, grazie al premio in denaro vinto dall’Associazione "E’ Primavera Ragazzi Onlus" al Concorso Fotografico "I giovani e l’Unità d’Italia" bandito dall’Ass. Culturale "Schiamazzi" di Cagnano Varano.

Lucrezia Castelluccia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright