The news is by your side.

Regione/ Semplificazione normativa Consiglio al voto

4

Domani la legge arriva in aula.

 

Domani torna a riunirsi il consiglio regionale per affrontare il ddl sulla «sem­plificazione e qualità della normazione», che nelle scorse settimane ha ottenuto il via libera all’unanimità dalla seconda commissione, presieduta da Giovanni Brigante (Pp V). il testo punta all’esigenza ‘ comune di Governo, Regioni e Autonomie locali di ridurre il numero delle leggi vi­genti, unificare i procedimenti legislativi e attuare le leggi in materia di qualità della regolamentazione. I testi legislativi, In particolare, dovranno «essere scritti in maniera tale da rendere univoco il si­gnificato delle disposizioni contenute». Tra gli aspetti innovativi, l’introduzione di strumenti di verifica della qualità della legislazione, quali l’analisi di impatto del­la regolamentazione (AIR) e la valutazio­ne preventiva degli effetti della legisla­zione sulle attività dei cittadini, delle im­prese e sul funzionamento delle Pubbliche amministrazioni – e la VIR (Verifica dell’impatto della regolamentazione) da effettuare a posteriori non prima di due anni e non dopo cinque anni dall’entrata in vigore della normativa interessata». 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright