The news is by your side.

Vieste – Incidente sulla superstrada del Gargano, gravissima una viestana

36

In coma farmacologico il giovane alla guida.

 

 E’ in gravissime condizioni Teresa Germinelli, 37 anni, la giovane donna di Vieste coinvolta, con altri due viestani, in un’ incidente stradale verificatosi sulla superstrada del Gargano, tra Lesina e Sannicandro. Ha subito un trauma cranico, oltre alle altre ferite multiple in varie parti del corpo. E’ invece in coma farmacologico uno degli altri due feriti, Fabio Delvecchio, 36 anni, ricoverato nell’ospedale del capoluogo. E’ stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico al polmone, perforato in seguito all’impatto.  Fortunamente ha riportato solo leggere ferite ed è stata dimessa  dall’ospedale di San Severo la terza vittima dell’incidente, Rosa Candela, 36 anni. I tre viestani viaggiavano a bordo di una Lancia Y guidata da Fabio Delvecchio, e provenivano da Roccaraso dove avevano trovato lavoro per la prossima stagionale invernale. Per cause ancora da chiarire, mentre transitava nei pressi di Sannicandro Garganico,  l’autista avrebbe perso il controllo dell’autovettura che, dopo un testa-coda, si è dapprima schiantata contro un camion proveniente dal senso contrario e poi, dopo un ulteriore testa coda, è finita contro il guard-rail rimanendovi incastrata sotto. Per estrarre i tre dall’auto, i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo e con grande difficoltà. Con l’ausilio di tre ambulanze, i feriti sono stati trasportati in ospedale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright