The news is by your side.

Sel Vieste/ LETTERA APERTA ALLA CITTA’

5

 Cari concittadini,
 il 2011 è stato un anno molto duro e, per molti, difficile sul piano economico e sociale. 

            Alle dissennate politiche del governo Berlusconi che, hanno portato il sistema Paese sull’orlo del precipizio, ha fatto seguito il governo Monti che, pur rappresentando una discontinuità rispetto al governo precedente, non ha dato quel segnale di vera novità che tutti aspettavamo. La manovra economica appena approvata , nonostante i significativi miglioramenti rispetto alle prime ipotesi, è ancora iniqua e fortemente penalizzante per i lavoratori dipendenti, i pensionati , le stesse famiglie costrette ad aumentare il proprio livello di spesa per servizi sempre più cari.
 Continueremo nella nostra azione per ottenere una manovra economica che, pur nella difficoltà del momento, deve essere più equa e più giusta.
 Nel bel mezzo di questa crisi i nostri concittadini rischiano di pagare un prezzo aggiuntivo per la debolezza di una Giunta Municipale inutile e dannosa per la città. A sette mesi dalle elezioni non un solo progetto, non una sola iniziativa sono stati presentati. Si vive alla giornata incapaci di progettare il futuro, incuranti dello stato di crisi, non solo economico, che sta attraversando l’intera comunità locale. Manca qualunque accenno di preparazione alla prossima stagione estiva che, per effetto della recessione, rischia di vedere vanificati gli sforzi degli stessi imprenditori.
I nostri amministratori in questi mesi si sono distinti per il proprio isolamento dai reali problemi della città. Hanno difeso solo i propri interessi a danno della collettività. La vicenda TARSU, che ha visto direttamente coinvolti gli assessori Rosiello e Zaffarano oltre al consigliere Notarangelo, ha chiarito quali siano gli obiettivi e gli interessi di questa classe dirigente.
In attesa che la magistratura faccia piena luce sulla vicenda, il nostro impegno continuerà perché la città sia finalmente liberata da questa gente indegna di rappresentare la nostra comunità
Vieste merita altro! Vieste merita di più !

Auguri dal circolo SEL


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright