The news is by your side.

Calcio Seconda Categoria/ ARPIFOGGIA – VIESTESE : 0 – 3

6

Tutti a casa con il Panettone ! Qualcuno e’ tornato dalla trasferta con le batterie scariche : troppa tensione sprecata, si rischia un " Natale in " ….. bianco.

 Fu vera gloria? Scelte tecniche azzeccate o solo un modesto avversario? Come sempre il fine giustifica i mezzi. Cerchiamo di non toccare piu’ il "fondo" e teniamoci sulla linea di galleggiamento. Non abbassiamo la guardia, le " Grandi Manovre" inizieranno con il nuovo anno. Vittoria meritata in una gara fondamentalmente corretta. Nessun tiro in porta significativo da parte della squadra locale. Probabilmente alcune squadre hanno subito l’effetto del mercato di riparazione decembrino. Pino Nardella realizzava una doppietta nei primi venti minuti di gara. La prima rete in mischia a seguito di un cross al centro da parte di Calabrese. La seconda rete al 17′ con ottima elevazione e colpo di testa ad indirizzare la palla sul palo lontano, il cross calibrato era di Mariano delli Santi. Iniziava poi una seria di assolo che vedeva protagonista Coda. La terza rete arrivava al 78′ con scatto e pallonetto finale al portiere, Luca Coda coronava con successo la sua bella prestazione. Tutti oltre la sufficienza, nessuna bocciatura per i " sette titolari" in panchina. Prevalga ora lo spirito di gruppo, ancora 16 gare prima della fine del campionato, tutti saranno utili alla causa. Bisognera’ regalare un orologio al Mister Carlo Gaeta che non vede l’ora …. della fine della gara, mentre i ragazzi vorrebbero giocare un po’ di piu’. Evitate di mangiare la " lasagna" nei pre partita, si rischia l’immediato congelamento in panchina !
La Societa’ della Viestese Vi Augura un Sereno Natale e un Felice Anno Nuovo e vi da appuntamento all’ 8 Gennaio al R.Spina per l’ultima di andata contro il Candela.

Viestese : Scanzano, delli Santi, Calabrese, Impagnatiello ( 78′ Marinacci ), Mastrangelo, Biscotti, Iaconeta, Silvestri, Piracci ( 60′ Protano ), Nardella ( 83′ Palumbo ), Coda

A Disp.: Cionfoli, Patrone, Pellegrino, Totaro.
All. C. Gaeta
Arbitro : Daddato di Barletta
Reti : al 6′ e 17′ Nardella, 78′ Coda.

Franco Patrone


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright