The news is by your side.

Ufficiale: in Puglia è arrivata l’influenza

6

Isolato per la prima volta il virus «H3N2».

 

 Martedì l’influenza è approdata ufficialmente in Puglia. Il nome scientifico del virus è «H3N2» ed è del tipo A, diverso dal ceppo pandemico più noto «H1N1». Il laboratorio di Epidemiologia molecolare dell’unità operativa di Igiene del Policlinico di Bari ha isolato il primo ceppo. Un medico «sentinella» di Altamura (medico di base), nei giorni scorsi, ha eseguito un tampone faringeo ad un suo paziente e il laboratorio di Bari lo ha analizzato riconoscendo il primo virus influenzale in Puglia. Spiega Maria Chironna, responsabile del laboratorio del nosocomio: «Fino a questo momento sono circolate solo manifestazioni parainfluenzali».

Si cura stando a letto, al caldo. Aggredisce il malcapitato con febbre elevata ad esordio brusco, dolori articolari e muscolari, mal di testa, infiammazione della gola. La terapia più adatta è quella a base di antipiretici: «Gli antibiotici devono essere somministrati solo in casi di complicazioni», spiega la responsabile del laboratorio del Policlinico. Per chi volesse provare a «scamparla» c’è, però, una via d’uscita: il vaccino. Si fa ancora in tempo.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright