The news is by your side.

Vico/ “COSTRUIRE” LA LEGALITA’: NUOVO ANFITEATRO COMUNALE

6

Domenica 18 u.s. presso l’Auditorium Comunale “Lanzetta” c’è stata la presentazione del progetto “Costruire” La legalità, proposto dal Comune di Vico del Gargano – Assessorato alle Politiche Giovanili – in linea con le strategie del Programma Operativo Nazionale (Ministero dell’Interno) “Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza”  2007 – 2013 (Asse d’Intervento n. II / Obiettivo Operativo n. 2.8 – Diffondere la cultura della legalità). Si tratta di un programma di azioni di riqualificazione e di ristrutturazione, sia edile sia impiantistica, dell’Anfiteatro Comunale con area esterna di accesso, definito sulla base di un’attenta lettura dei bisogni del territorio, investendo nella valorizzazione delle potenzialità dello stesso in un’ottica di sviluppo sostenibile.
L’Anfiteatro è un luogo pubblico, quindi,un bene appartenente alla collettività.
 Pertanto,  sono state invitate le istituzioni, le associazioni del territorio, le scuole, affinchè, in futuro, si possa creare un sistema a rete per la stesura di programmi culturali volti alla diffusione della legalità.
Per l’occasione, ciascuna associazione garganica (Teatro K, ARGOD, Gruppo Archeologico di Vico del Gargano, Comitato Tutela del Mare del Gargano, Giacche Verdi, il Diario Montanaro, Schiamazzi, Associazione Culturale Musicale ORFF – Schulwerk Gargano, Centro Studi Martella, Punto di Stella – Comitato Eventi Peschici, E’ Primavera Ragazzi, Calalasera, FestambienteSud, Carpino Folk Festival) ha preparato un video con le attività svolte e, in seguito alla proiezione, ogni rappresentante di essa ha preso la parola per promuovere le proprie iniziative.
Moderatore della serata è stato Armando Quaglia, che ha dato il via alla “lunga maratona” con i saluti del Sindaco del Comune di Vico del Gargano, Luigi Damiani e dell’Assessore alle Politiche Giovanili Nicolino Sciscio.
Inoltre, sono intervenuti: Elena Gentile Assessore al Welfare Regione Puglia, Matteo Cannarozzi De Grazia Assessore al Bilancio della Provincia, Michele Barbone Vicepresidente Nazionale del CONI, Antonio Agrosì Coordinatore PON Sicurezza Prefettura di Bari; Don Salvatore Miscio Servizio Diocesano Pastorale Giovanile, Franco D’Ippolito Consulente alle Attività Culturali Regione Puglia e Federico Massimo Ceschin Manager del Territorio.
L’intento della serata è stata la divulgazione del sentimento della legalità, attraverso Il recupero e la rigenerazione dell’Anfiteatro Comunale che non sarà solo una semplice struttura in “cemento armato”, ma anche un vero e proprio contenitore culturale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright