The news is by your side.

Freddo per gli ultimi giorni del 2011, sole sul nuovo anno

4

Il 2011 se ne andrà al freddo e al gelo, mentre il 2012 arriva con il sole. Le previsioni metereologiche parlano chiaro: gli ultimi giorni del 2011 saranno accompagnati da freddo e nuvole ma in compenso, con piogge deboli.  La perturbazione atlantica che ha raggiunto l’Italia riporterà quasi ovunque nuvole e pioggia, e domani soprattutto sulle regioni meridionali. Le correnti gelide che seguono la perturbazione, favoriranno un nuovo calo delle temperature che torneranno sui valori tipici di fine dicembre. L’anno si chiuderà sabato con una giornata ancora nuvolosa e bagnata da qualche pioggia. Il 2012 inizia invece con il sole su quasi tutto il paese, ma la tregua durerà solo domenica: tra lunedì 2 e martedì 3, infatti, una nuova perturbazione atlantica attraverserà l’Italia e riporterà la pioggia su tutte le regioni anche se, grazie ai venti più tiepidi, le temperature saranno relativamente miti. E allora, per ricapitolare, venerdì piogge sparse, anche a carattere di rovescio, sabato 31 freddo ovunque, ma nella norma. Domenica 1 sereno o poco nuvoloso. Temperature quasi ovunque in crescita e in generale al di sopra dei valori stagionali. Lunedì 2 – in prevalenza bello, con temperature senza grandi variazioni.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright