The news is by your side.

Liberalizzazioni autoscuole le domande alla Provincia

20

L’assessore Lallo: “E’ una nuova opportunità per l’occupazione”.

 

 L’assessorato provinciale ai Trasporti ha pubblicato il bando per l’ammissione all’esame di idoneità all’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto
con riferimento all’anno 2011. il bando recepisce la deliberazione del Consiglio provinciale con la quale è stato approvato il Regolamento per il funzionamento della Commissione Provinciale per l’espletamento degli esami di idoneità ad attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di tra- sporto su strada, così da disciplinare in modo più puntuale la materia. La domanda di ammissione all’esame dovrà essere redatta in carta da bollo da 14,62 euro e dovrà essere presentata all’Ufficio protocollo dell’Ente o spedita, a pena di esclusione, entro e non oltre il 25 gennaio 2012 al seguente indirizzo: Presidente della Provincia di Foggia – Servizio Trasporti – Ufficio Agenzie pratiche auto
(Commissione provinciale -Legge 8 agosto 1991, n. 264, art.5) – Via Telesforo, 25 – 71121- Foggia. Se spedita a mezzo di raccomandata, la busta contenente la domanda dovrà recare all’esterno la dicitura "Esame di idoneità all’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto", e farà fede la data di ricezione della stessa da parte degli uffici postali. All’istanza firmata dal richiedente dovrà essere allegata la fotocopia non autenticata di un documento di identità, o di riconoscimento equipollente, in corso di validità, del richiedente, e l’attestazione del versamento di 51,65 euro, che in nessun caso verrà rimborsato, effettuato sul Conto Corrente
Postale n. 14085716 intestato a "Provincia di Foggia – Servizio di Tesoreria" – indicando la causale "Diritti di segreteria per esami per il riconoscimento dell’idoneità all’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto – Sessione anno 2011". «Questo bando – commenta l’assessore provinciale ai Trasporti, Leonardo Lallo – rappresenta un’occasione per conseguire un importante attestato e migliorare la professionalità di quanti operano nel settore dei trasporti del nostro territorio. In questo modo intendiamo, in un’ottica di liberalizzazione dei servizi, offrire nuove opportunità in particolare ai giovani di Capitanata».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright