The news is by your side.

Cagnano Varano/ Il primo successo arriva nel derby contro l’Arpifoggia

10

Finalmente il primo successo nel nuovo anno solare. il Cagnano Varano del patron Pelusi, fa suo il derby di «Seconda categoria» con il Peschici e agguanta all’ultimo posto l’Arpifoggia.

L’obiettivo della dirigenza, matricola in questa categoria, è quello di evitare l’ultimo posto che porta alla retrocessione diretta e giocarsi la permanenza ai playout data la giovanissima età della sua formazione. «Ci proviamo anche se non è facile – asserisce il presidente Pelusi – non è facile fare calcio a questa latitudini, ogni domenica dobbiamo fare dei miracoli». Ma il vero miracolo, Di Nauta, De Simone, Iannone e D’Uva lo hanno compiuto domenica con i cugini del Peschici. «Un derby è sempre un derby – rimarca ancora Pelusi – e i nostri ragazzi hanno rafforzato le forze in campo». Soddisfatto anche il tecnico Lombardi con una squadra che non ha lasciato nulla a casa e con il portiere dei biancorosso Di Nauta che ha dato sicurezza alla squadra con un paio di uscite provvidenziali. I ragazzi di mister Lombardi volevano a tutti i costi la vittoria e sono riusciti a passare in vantaggio quasi allo scadere della prima frazione di gioco grazie ad una rete di Rendina. «Ma il Peschici è comunque una bella squadra – dice il patron – ecco perchè questi punti valgono molto». Domenica prossima altro derby per Di Fiore, Scirocco, Rendina e Orfeo: si andrà in casa dell’Ischitella per cercare un altro risultato positivo e magari lasciare l’ultimo posto della graduatoria.

Antonio Villani


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright