The news is by your side.

Corsi di formazione nel settore agroalimentare, lunedì 6 febbraio a Palazzo Dogana tavolo tecnico

15

Il tavolo istituzionale è convocato dall’assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, Leonardo Lallo.

 

 L’assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, Leonardo Lallo, ha convocato per lunedì 6 febbraio, alle 10.30 nella Sala consiliare di Palazzo Dogana, un incontro tecnico dedicato all’importante tema dei corsi di formazione professionale legati al comparto agroalimentare. Al vertice, che vedrà la presenza del responsabile della società “Italia Lavoro S.p.A.” (la società di assistenza tecnica del Ministero del Welfare) per il Mezzogiorno d’Italia, Angelo Irano, sono stati invitati a partecipare l’assessore regionale al Welfare, Elena Gentile; il presidente della Provincia, Antonio Pepe; gli assessori provinciali all’Agricoltura e alle Attività Produttive, Savino Santarella e Pasquale Pazienza; il presidente del Consiglio provinciale, Enrico Santaniello; i componenti delle Commissioni consiliari “Agricoltura” e “Formazione professionale” di Palazzo Dogana; i presidenti dei gruppi consiliari del Consiglio provinciale; i presidenti dei “GAL” del territorio provinciale; i rappresentanti delle organizzazioni sindacali e delle associazioni di categoria. «Si tratta di una riunione di grande rilievo – commenta l’assessore provinciale alle Politiche del Lavoro – perché oggi più che mai, specie in questo momento di crisi economica, è necessario investire in modo intelligente e convinto sui punti di forza del nostro sistema economico territoriale. Ed è di tutta evidenza come il comparto agroalimentare sia una straordinaria eccellenza della Capitanata. Creare un più diretto rapporto tra domanda ed offerta di lavoro e qualificare la professionalità di quanti operano in questo settore è dunque una priorità – conclude Lallo – Siamo certi che gli strumenti del confronto e del dialogo tra gli attori istituzionali e le forze sociali siano il giusto percorso per raggiungere gli obiettivi di sviluppo e crescita della provincia di Foggia».

Paolo Ruotolo


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright