The news is by your side.

Domotica: questa sconosciuta

12

Il settore degli impianti tecnologici in generale ha subito una profonda rivoluzione dal momento in cui è iniziato l’interesse nei confronti dell’efficienza energetica. La penetrazione massiccia negli edifici di tecnologie di automazione e controllo degli impianti, di sistemi di sicurezza, di audio-video e delle telecomunicazioni (telefono e dati) è da anni, ormai, una realtà estremamente diffusa.

L’utente medio accosta erroneamente l’idea della domotica a qualcosa di futuristico, sostitutivo delle azioni dell’uomo e perciò di inutile, non corrispondente a bisogni concreti.
La domotica bisogna invece definirla come uno strumento integrativo e non sostitutivo delle azioni dell’uomo, che integra le diverse funzioni dei diversi impianti presenti in una casa o in un edificio attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative.
La domotica si può avvalere di sistemi che consentono di osservare, monitorare, supervisionare e telecontrollare i diversi impianti che sono presenti all’interno dì un edificio:
illuminazione, riscaldamento, climatizzazione e ventilazione, altri carichi elettrici fissi (motori, pompe etc.), prese (PC, elettrodomestici etc).
I sistemi domotici e di gestione e controllo degli impianti agiscono con il fine di garantire la migliore prestazione in termini di comfort. Di conseguenza migliorano l’efficienza energetica dell’applicazione in quanto possono ridurre il tempo di funzionamento dell’impianto e quindi migliorare la potenza effettivamente assorbita e diminuire il consumo dell’energia che paghiamo in bolletta.
Franco Di Cosmo

 

Comunicazione pubblicitaria

Cosa fa un uomo innamorato a S. Valentino?
…la invita a cena al ristorante Il Capriccio
Tel. 0884/707899


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright