The news is by your side.

Il perché della Fiera “Gate & Gusto”

11

Con la presente, è mio piacere informarLa sulla Fiera “Gate & Gusto”  che si terrà presso l’Ente Fiera di Foggia dal 10 al 13 marzo 2012, un evento molto importante e utile per lo sviluppo del Territorio in una fase, notoriamente, molto critica. La presente, nasce dall’esigenza di informare correttamente sulle innumerevoli ricadute che questa kermesse porterà al Territorio, soprattutto in termini di visibilità e di immagine, concetti emblematici in un momento in cui lottiamo contro l’appiattimento della globalizzazione e diventa urgente l’emersione di tratti peculiari, specifici ed unici.
Inconsapevolmente, anche quando viaggiamo ci facciamo cercatori e portatori di dati e notizie fondamentali per lo sviluppo dell’economia.
Raccontare quanto visto, elogiare una struttura per la sua efficienza o professionalità, esaltare un prodotto poco conosciuto ai più, scovare un’azienda che coltiva le tradizioni di una volta e la qualità, emozionarsi per la bellezza di un luogo e condividerlo con gli altri…è questo il segreto per lo sviluppo e per realizzarlo occorre azionare il più elementare e antico dei meccanismi umani: lo scambio.
Da esso scaturisce un effetto domino da cui tutti possono trarre opportunità di crescita e di profitto, coinvolgendo le Istituzioni prima e le aziende poi, ad essere parti attive della manifestazione con l’obiettivo di mettere, grazie a “Gate & Gusto” e ad una nuova consapevolezza delle capacità di sviluppo del Territorio, FOGGIA AL CENTRO DEL CENTRO SUD ITALIA, come?
Prima di tutto rinnovando la responsabilità delle Istituzioni in merito allo sviluppo delle aziende del Territorio, in secondo luogo scoprendo, o meglio spolverando, il ruolo della comunicazione che, al di là del resoconto giornaliero dei fatti di cronaca, può e deve essere veicolo di crescita, mettendosi al fianco delle imprese, creando stimoli e ampliando gli orizzonti.
Infine, l’ultima ma non ultima parola chiave è organizzazione: abolendo improvvisazione e approssimazione (da parte delle aziende), bisogna fare dell’esperienza e della professionalità il nostro lasciapassare per creare nuove opportunità ed adottare nel proprio sistema di marketing, la politica dell’orientamento.
Tutto questo non è mania di grandezza, si chiama SVILUPPO!

 Solutiongroups Srl
Daniele Circiello

Comunicazione pubblicitaria

Cosa fa un uomo innamorato a S. Valentino?
…la invita a cena al ristorante Il Capriccio
Tel. 0884/707899


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright