The news is by your side.

Basket – BISANUM VIAGGI VIESTE-Don Bosco Bari 81 – 63

17

 

Doveva essere una partita scintillante e così è stato, i ragazzi della Sunshine gridavano vendetta dopo la pesante sconfitta nel girone di andata in quel di Bari e la risposta è stata delle migliori. Orfani dello statuario Verderame bloccato a letto dal termometro,i garganici dimostrano tutto il loro valore sfoderando un’ottima prestazione di squadra e tenendo a denti stretti la gara dall’inizio alla fine vincendo una partita sulla carta molto difficile e guadagnando 2 punti pesanti per la salvezza anticipata sempre piu’ vicina.

Partenza con il freno a mano per entrambi le formazioni che tirano molto ma realizzano poco pensando piu’ a difendere che ad offendere… Monacis(16 pt) per i locali,non fa rimpiangere l’assenza di Verderame sotto canestro e mette a referto i primi 8 punti del tabellino viestano,dopo i primi dieci minuti il parziale è già azzurro Sunshine 14-7.

Nel secondo quarto nonostante Tordorov per il Vieste non è cosi’ letale come nelle scorse partite a tirare l’acqua al mulino ci pensano il trio Lauriola-Devita e Vuovolo ( in foto ),quest’ultimo risulterà il miglior realizzatore a fine gara con 23 pt ,prestazione con la P maiuscola per lui .Da segnalare il canestro del giovanissimo Vescera e la tripla sulla sirena di Devita che fanno segnare a metà gara il 33 a 21.

Dopo l’intervallo lungo la Don Bosco torna in campo piu’ spavalda e comincia a segnare con piu’ continuità,ma dall’altra parte nonostante la forte rotazione della Sunshine per conservare energie ,si risponde colpo su colpo alle sortite avversarie dove a brillare è la vèrve di Castriotta (13 pt ) supportato anche dai giovanissimi Roia e Pastore che nonostante l’emozione danno anche loro il loro contributo assegnando alla BISANUM anche il terzo quarto con il parziale di 20 a 22.

Negli ultimi minuti c’è da segnalare la buona fase offensiva degli uomini di Costanzucci che approfittano delle leggerezze avversarie che nel forte pressing spesso perdono lucidità e subiscono canestri facili,da ricordare la schiacciatona di Vuovolo che segna nonostante subisce un fallo antisportivo… il massimo per chi prende l’ascensore come la guardia viestana…. finale ancora un parziale per i ragazzi del Vieste che incrementano ancora portandosi a casa la vittoria sul punteggio d 81 A 63.

Grande prova di squadra,bel collettivo,tutti e 10 gli uomini hanno sudato e corso per un solo risultato,la vittoria…. che è arrivata e fa ben sperare in vista del doppio appuntamento in trasferta contro CUS FOGGIA E APRICENA,due derby tostissimi per la Bisanum Vieste che dovrà dimostrare di poter raccogliere punti anche lontano dal suo bellissimo pubblico… salvo pullman organizzato….ORMAI EVENTO NOTO NELLE TRASFERTE…. 😉

PARZIALI: 14-7 22-14 20-18 25-24.
TABELLINI: VUOVOLO 23; MONACIS 16; CASTRIOTTA 13; TODOROV 12; DEVITA 9;LAURIOLA 6; VESCERA 2; DESANTIS;PASTORE;ROIA.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright