The news is by your side.

Rimpasto della giunta Colecchia: la posizione dell’Unione di Centro di Ischitella

8

Non si fa attendere l’intervento politico dell’UDC (Unione di centro) il partito di P. Casini rappresentato a livello provinciale dal segretario On. Angelo Cera che per mezzo del segretario cittadino UDC di Ischitella, Michelantonio Dionisio chiarisce la posizione politica del proprio partito; anche in considerazione del rimpasto della giunta Colecchia  e l’estromissione da questa ultima dei consiglieri Domenico Paolino e Leonardo La Malva oggi appartenenti al gruppo Civitas. E’ proprio da quest’ ultima vicenda che il segretario cittadino UDC Dionisio pone la sua attenzione ed in particolare al loro ultimo comunicato stampa, apparso anche su un giornale, a tiratura locale “La piazza”, all’interno del quale i due fuoriusciti cercano di dare una spiegazione al fallimento della prima giunta Colecchia di cui ne facevano parte.
Intanto – spiega sempre Dionisio – l’Unione di Centro (UDC)  non ha nulla a che vedere con il movimento politico Unione di Capitanata del consigliere regionale De Leonardis, movimento quest’ultimo che oggi accetta, inseguendo il potere, alcune poltrone sostenendo così la seconda giunta Colecchia, senza chiedersi quale proposta programmatica possano presentare agli elettori in questo periodo di fine mandato (ad  Ischitella infatti si vota nel 2013).
L’invito che rivolge Dionisio ai neo consiglieri di opposizione è quello di indicare, per il tratto a venire, il movimento Unione di Capitanata con il giusto acronimo (U.d.Cap.) come del resto fanno gran parte dei giornali. La differenza certo non è solo nell’acronimo, infatti l’UDC ad Ischitella nonostante nel 2008  eleggeva il sindaco e tre consiglieri oggi è all’opposizione (anche se al momento non ha rappresentanti in Consiglio) mentre l’U.d.Cap ha scelto di sostenere, con i voti degli elettori dell’UDC contrariati e disgustati, un Amministrazione ormai logora e malata.
Chissà perché,  dove  l’U.d.Cap  fa parte delle Amministrazioni di alcuni enti locali le relative Giunte vivono continui fallimenti e cd. “rimpasti” (cambio degli assessorati in Giunta), vedasi l’Amministrazione Provinciale di Foggia ; di recente il comune di Foggia con la sua Giunta Mongelli e adesso il comune di Ischitella . Uomini questi dell’U.d.Cap che sembrano più attenti a un modo di fare politico legato al potere ed alle poltrone più tosto che alle esigenze dei loro elettori.
Il segretario cittadino UDC Dionisio (che certamente non sfugge nulla nel panorama politico di Ischitella) ha voluto con questo comunicato, precisare la posizione del proprio partito e nell’occasione fa un augurio di buon lavoro ai membri del gruppo Civitas, ricordando a  loro ed all’intera cittadinanza che ad Ischitella l’UDC si è dato un nuovo corso politico eleggendo un nuovo coordinamento cittadino il cui presidente è Antonio Quagliano, vice segretario Domenico D’Errico, Lucrezia Ottaiano alle pari opportunità, Antonio Dionisio responsabile delle iniziative sportive, Michele Maiorano responsabile per la viabilità rurale, Agapito Santucci coordinatore per le politiche agricole e  Antonio Martella responsabile per le politiche giovanili .
Il Segretario cittadino Dionisio inoltre annuncia che nei prossimi giorni ci saranno nuovi sviluppi all’interno del panorama politico di Ischitella di cui l’ U.D.C. ne sarà promoto

 IL SEGRETARIO
Michelantonio  DIONISIO
www.udcischitella.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright