The news is by your side.

Gargano e Monti Dauni, altra neve. Ma da domani tanto sole

9

Colpo di coda della perturbazione siberiana sul Gargano e sull´Appennino Dauno.

La notte scorsa e alle prime luci dell´alba di oggi è tornata la neve che ha contribuito ad innalzare la coltre bianca caduta abbondantemente nei giorni scorsi. ma è solo l´epilogo di un lungo periodo di freddo e neve che culminerà proprio nella giornata di oggi. Da domani – dicono gli esperti – tanto sole e temperature che gradualmente torneranno a salire attestandosi sulle medie stagionali.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright