The news is by your side.

Influenza Puglia/ 30mila a letto in 7 giorni i dati della Fimmg

11

 Nel corso dell’ultima settimana l’incidenza dell’influenza in Puglia è salita a circa 6,5 casi ogni 1.000 abitanti, mettendo a letto in sette giorni circa 30 mila pugliesi. La fascia di età più colpita – informa una nota della Fimmg Puglia (Medici di famiglia) – è quella tra i O e i 4 anni con una percentuale che raggiunge circa il 20%; (19,79%;).  Segue quella compresa tra 5 e i 14 anni, in gran parte studenti, con un tasso di influenza pari a circa 13,57%;. Gli adulti con influenza nella scorsa settimana sono stati pari a 5 cittadini ogni 1.000. Gli anziani, invece, in gran parte vaccinati, si sono ammalati molto meno di influenza facendo registrare un tasso pari a 2,7 ogni mille abitanti. Nella settimana precedente l’incidenza era stata pari a 6,21 ogni 1.000 cittadini pugliesi. Sinora si sono ammalati di influenza in Puglia circa 200 mila cittadini. I dati sono stati pubblicati sul sito Cirinet sulla base delle rilevazioni effettuate dai medici di famiglia. «Siamo al picco dell’influenza in Puglia, – afferma Giovanni Sportelli, Segretario Provinciale della Fimmg Bari – la prossima settimana dovrebbe iniziare la discesa e quindi la riduzione dei casi di influenza. Raccomandiamo ai cittadini di essere ancora prudenti, evitando soprattutto i luoghi affollati, dove attraverso il contatto con le persone».


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright