The news is by your side.

Basket – CUS FOGGIA/BISANUM VIAGGI BASKET VIESTE   82 -87

11

 

Per la quinta di ritorno la Bisanum Viaggi Vieste è stata protagonista sul parquet del palazzetto Russo a Foggia di un’ottima prestazione, disputando una gara da grande squadra in trasferta,giocando punto a punto e spuntandola contro un buon avversario nei minuti decisivi del match.

Cronaca:
Partenza sprint per i garganici che riescono subito a far capire le intenzioni della giornata partendo con un secco 0-7 nei primi minuti che durante tutto il primo quarto verrà recuperato solo in parte dai gli uomini dauni (15-19).

Nel secondo quarto nonostante la giovane formazione locale,il coach Rubino (CUS FOGGIA) schiera i suoi uomini a zona cercando di limitare i forti lunghi del Vieste e costringendo al tiro forzato gli esterni riuscendo in parte nell’intento dato che si va al riposo lungo sul 40-39 per i locali.
Nel terzo quarto iniziano a macinare anche dalla lunga distanza gli esterni Sunshine… su tutti Vuvolo e Todorov(in foto),che in due ne faranno 47 a fine match e nel terzo quarto aiutano la squadra a recuperare lo svantaggio e a mettersi a +3 ( 60-63).

Gli ultimi dieci minuti..i piu’ belli…. il Vieste spinge il Foggia risponde colpo su colpo,soprattutto con il suo miglior uomo D’arrissi (28 punti) che è una spina nel fianco degli uomini di Costanzucci e che arriva con un’essima tripla nell’ultimo minuto e mezzo a far segnare il 72 pari sul tabellone luminoso per la gioia del pubblico di casa….
Ma l’illusione per l’ambiente foggiano svanisce presto,perchè con l’ultimo colpo di coda segna il canestro del +2,difende bene recupera palla e capitalizza sul rovesciamento di fronte il +4 a 40 secondi dalla fine con il cinico Monacis che non perdona dal pitturato….
Gli ultimi 40 secondi vedono solo l’ultimo tentativo affrettato dalla linea da 3 di Consales che non prende neanche ferro e da la possibilità a capitan Desantis dopo  un fallo tattico di ipotecare con un 1 su 2 dalla lunetta  la gara con un +5 finale che consegna definitivamente la vittoria ai ragazzi della Sunshine…

Con questa vittoria gli uomini di coach Costanzucchi riacciuffano la Don Bosco Bari e l’Alius San Severo in classifica e si mettono a meno 8 pt dalla zona play off con l’imminente scontro di domenica fra 4 e 5 in classifica (Altamura e Manfredonia), chissà ne esca una situzione vantaggiosa per il Vieste.

Nel frattempo si va ad Apricena domenica 26 febbrario alle 18:00,partita durissima considerando il campo caldo e la presenza nel roster apricenese dell’ex b1 Zecchino,uomo chiave da  35 punti di media a partita…
Tanto per cambiare il pubblico viestano sarà presente in massa anche ad Apricena dopo averla fatta da padrone a Foggia,infatti la società per ringraziarli ha messo a disposizione un bus gt da 50 posti per la trasferta di Apricena.

Tabellini:
 
C.U.S. FOGGIA – BISANUM VIAGGI VIESTE       15-19; 40-39; 60-63; 82-87.
 
Arbitri: Marcone M. e Marone A.
 
C.U.S. FOGGIA
Caccavo, – De florio, 7 – D’arrissi, 28 – Consales, 20 – Vigilante, 15 – Addante, 12 – Tozzi, n.e. – Lobasso, n.e. – Battiante, n.e.
 
VIESTE
Vuovolo, 23 – Desantis, 1 – Devita, 4 – Monacis, 11 – Verderame, 12 – Todorov, 24 – Castriotta, 4 – Lauriola, 8 – Pastore, – Roìa, n.e.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright