The news is by your side.

Gargano Calcio l’esperimento può dirsi superato a pieni voti

8

Molto soddisfatto il Consorzio di Comuni che ha dato vita al nuovo sodalizio.

 

 Gargano calcio promosso a pieni voti dopo il successo in casa della Sanseverese diretta concorrente per il podio della graduatoria di «Prima categoria». Secondo posto rafforzato dalla compagine che raggruppa calcisticamente alcune cittadine del Promontorio, visto il passo falso delle avversarie. Domenica migliore per i neroverdi del patron Agostino Triggiani non poteva esserci. La Torre, Santoro, Carretto e Martella sono lì dall’inizio della stagione dietro la corazzata del Carapelle. Si lavora duro, ora, in vista del derby con il San Nicandro domenica prossima a Rodi. il tecnico Michele Casarella è intento a lavorare tanto per sé, ma con l’obiettivo di sperare di poter agganciare la vetta e di potersi giocare il primato ‘faccia a faccia’ con i carapellesi. Ebbene la scorsa domenica di campionato ha regalato a mister Casarella e ai suoi ragazzi la soddisfazione di passare su un campo difficile come quello della Sanseverese. «Siamo soddisfatti per quanto di buono stiamo facendo in questo periodo- dice – ma dobbiamo stare sempre in allerta perchè in questo campionato nulla è scritto. Questo girone di ritorno è davvero duro, tutti i team possono essere pericolosi». Il patron Agostino Triggiani ‘gongola’ per questi risultati importanti: dopo mesi di inseguimenti i garganici si godono il traguardo del secondo posto raggiunto con vittorie di prestigio. La gara con la sanseverese, per esempio, era come una sorta di esame da parte dei ragazzi di mister Casarella, speranzoso come non mai di poter confermare la splendida vittoria della giornata precedente. Con piena soddisfazione la risposta è stata certamente delle migliori visto quanto i ragazzi garganici sono riusciti a fare durante i 90′ di gioco, regalando spettacolo e azioni ai propri tifosi. «Con fierezza e orgoglio ci tengo – dice Casarella – a precisare che i ragazzi che compongono la rosa
non si sono mai tirati indietro dinanzi agli allenamenti, dando prova di un vero e proprio attaccamento alla gruppo, alla maglia, ma soprattutto di tanta maturità, serietà, nonchè professionalità».
Antonio Villani

 

 

 

Comunicazione pubblicitaria

Oggi avrei voluto regalarti un fiore bellissimo ma non posso, perchè il fiore più bello sei proprio tu amore mio! …ma accetta l’invito al ristorante “Il Capriccio” ….
Buona festa della donna!!
Al Capriccio un 8 marzo "special price for special ladies" un ricco buffet con musica dal vivo tutto per la donna ad un prezzo speciale.

Ristorante Il Capriccio
Località Porto Turistico – Vieste
Tel. 0884 707899
www.ilcapricciodivieste.it


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright