The news is by your side.

Provincia/ Efficientamento energetico per istituti scolastici, firmato disciplinare

18

L’assessore provinciale ai Lavori pubblici, Domenico Farina, ed il dirigente dell’Area Tecnica della Provincia di Foggia, Potito Belgioioso, hanno firmato ieri a Bari con la Regione Puglia il disciplinare relativo agli interventi di efficientamento energetico sugli edifici scolastici di Capitanata inseriti nel cosiddetto "primo stralcio" del Piano Strategico "Capitanata 2020 – Innovare e Connettere".

L’ammontare complessivo del finanziamento – riveniente dal Programma Operativo FESR 2007-2013 – Asse II – Linea di intervento 2.4 – Azione 2.4.1 – è di 6 milioni 475mila 917 euro.
«Con la firma del disciplinare si chiude di fatto la fase istruttoria di questo importante programma di ammodernamento degli edifici scolastici della Capitanata – commenta l’assessore Farina – E’ una notizia positiva, che conferma, al di là dei ritardi che hanno contraddistinto il rapporto con la Regione Puglia nell’ambito del processo di pianificazione strategica, la validità della proposta progettuale elaborata dall’Amministrazione provinciale. Da questo punto di vista possiamo dire con orgoglio di aver dimostrato, in modo tangibile e concreto, la capacità della Provincia di Foggia di intercettare in modo intelligente e di mettere a disposizione del territorio, specie in questa difficile congiuntura economica per gli Enti locali, i fondi comunitari». I plessi scolastici destinatari dei finanziamenti sono la scuola media "Paolillo" e la scuola elementare "Cesare Battisti" di Cerignola (rispettivamente per 595mila 145 euro e 600mila 772 euro); il complesso del Palazzo degli Studi di Foggia (per un importo pari a 1 milione 200mila euro); la scuola media "Vittorio Alfieri" di Foggia (per un totale di 350mila euro); l’Istituto "Toniolo" di Manfredonia (per un ammontare di 450mila euro); la scuola elementare II Circolo di Orta Nova (per complessivi 250mila euro); l’I.T.I.S. "Di Maggio" di San Giovanni Rotondo (per 650mila euro); il Liceo scientifico "Fermi" di San Marco in Lamis (per 850mila euro); l’I.T.I.S. "Minuziano" e l’I.T.C. "Fraccacreta" di San Severo (rispettivamente un ammontare di 1 milione 50mila euro e 480mila euro). I lavori che interesseranno le scuole riguarderanno, nello specifico, l’adozione di tecniche innovative per il risparmio e l’efficientamento energetico. Il coordinamento dell’intero progetto, attraverso la costituzione dell’Ufficio unico, è affidato all’Amministrazione provinciale. «Anche questo risultato si situa all’interno di una logica di condivisione e di collaborazione con le altre realtà istituzionali e con le scuole del territorio, avviato e messo in campo dalla Giunta provinciale sin dal momento dei suo insediamento e che oggi, finalmente, può entrare nella sua fase operativa – sottolinea l’assessore provinciale ai Lavori pubblici – Si tratta di un finanziamento cospicuo che contribuirà in modo determinante, assieme alle altre iniziative avviate dalla Provincia di Foggia, all’innovazione e alla modernizzazione del sistema scolastico e della formazione di Capitanata».

comunicato stampa

 

 

 

 Comunicazione pubblicitaria

“L’8 marzo non cercare di essere una grande donna, già il fatto di essere donna, ti rende grande! “
Accetta l’invito del ristorante “Il Capriccio”.

Una festa della donna"special price for special ladies"un ricco buffet con musica dal vivo tutto per la donna ad un prezzo speciale.
Auguri a tutte le donne!

Ristorante Il Capriccio
Località Porto Turistico – Vieste
Tel. 0884 707899
www.ilcapricciodivieste.it

 

 

 

 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright