The news is by your side.

Foggia/ Facoltà di Ingegneria: incontro a Palazzo Dogana

11

Si è tenuto questa mattina a Palazzo Dogana il vertice istituzionale dedicato al futuro del Corso di Laurea in Ingegneria, i cui problemi di ordine logistico ed economico mettono in discussione il mantenimento e la prosecuzione delle attività didattiche a Foggia.  All’incontro, convocato dal presidente della Provincia, Antonio Pepe, erano presenti l’assessore provinciale alle Politiche Educative, Billa Consiglio, il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, l’assessore comunale alla pubblica Istruzione, Maria Ida Episcopo, il Rettore del Politecnico di Bari (da cui dipende il Corso di Laurea in Ingegneria), Nicola Costantino, il Rettore dell’Università degli Studi di Foggia, Giuliano Volpe, il presidente del Consorzio per l’Università di Capitanata, Davide Leccese, il Provveditore agli Studi, Giuseppe De Sabato, il presidente della Camera di Commercio di Foggia, Eliseo Zanasi, ed il presidente della Confindustria della provincia di Foggia, Giuseppe Di Carlo. L’incontro ha affrontato, in un clima di cordialità e massima collaborazione interistituzionale, tutte le questioni sul tappeto. In particolare, nel corso del vertice sono emerse alcune soluzioni, compatibili con le esigenze degli studenti, del mondo accademico e dei docenti, che sono attualmente al vaglio del Politecnico di Bari e sulle quali il Rettore Costantino si è riservato di pronunciarsi in maniera dettagliata nelle prossime settimane.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright