The news is by your side.

In Puglia Pasqua con l’ombrello

9

Dopo la giornata di sole e nuvole, ci attende quasi una settimana di tempo stabile e soleggiato, di piena primavera.  Seguirà un rapido guasto, a partire dal tardo pomeriggio di sabato prossimo, che farà aprire gli ombrelli, la domenica delle Palme (il 1° aprile, fra sei giorni), alla maggior parte degli italiani. Vediamo in dettaglio le previsioni «pasquali» per la Puglia, anche se una stima precisa con così largo anticipo non è possibili e quindi esistono margini di possibili variazioni di scenario. Sintetizziamo comunque i dati forniti sul sito internet specializzato «ilmeteo.it» curato da Antonio Sanò.

DOMENICA DELLE PALME – Si celebrerà fra sei giorni. Dopo una mattinata di nuvolosità sparsa, piogge sono previste dal primo pomeriggio all’inizio della sera nel Salento e a Brindisi e provincia, mentre nelle altre province pugliesi il cielo dovrebbe mantenersi solo nuvoloso. Temperature nella media con massime fino a 16-17 gradi, venti deboli.

LA SETTIMANA DI PASQUA – Le province di Foggia e di Bari le più penalizzate dalla minaccia di precipitazioni, fra martedì 3 aprile e il giovedì seguente. Nella classifica delle «zone umide» seguono la provincia di Brindisi (prevista pioggia solo dalla sera di martedì e per tutta la notte) e di Taranto (pioggia alternata a schiarite nella serata di martedì).

PASQUA – E veniamo al «clou», ossia all’agnello… in umido o – se preferite – alla (indesiderabile) «sorpresa» nell’uovo. . . Le previsioni peggiori riguardano la provincia di Bari: piogge e schiarite per tutta la domenica di Pasqua, umidità fino all’80 % con temperature massime fino ai 15 gradi. Nella classifica delle zone «sfortunate» seguono Barletta e Foggia, cieli più sereni nelle altre province pugliesi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright