The news is by your side.

“Un violino a Vieste” domani all’Ipssar alle ore 20,00

7

In Concerto all’auditorium la viestana Bernadette Lorusso.

 

 Programma:

Ciaccona in Re minore – J. S. Bach –
Sonata per violino in Sol minore – G. Tartini – 

"Il Trillo del Diavolo"
Laghetto
Allegro energico
Grave
Allegro assai
Grave
Allegro assai

Concerto per violino e orchestra op. 77 in Re maggiore – J.Brahms –
Allegro non troppo

 

M. Bernadette lo Russo nasce a S. Giovanni Rotondo nel 1993 e comincia studiare violino dall’età di 5 anni con il Mo Eddy Perpich docente di fama internazionale, che ha insegnato presso il Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze ed in numerose Master Class internazionali. Ha partecipato fin da bambina a diversi concorsi nazionali e internazionali, vincendo i primi premi a Pompei e Barletta. Ha partecipato inoltre a varie Master Class nazionali e internazionali: Perugia, Montepulciano, Atri, Assisi, Montesilvano, Arpino, Civitella, Loro Ciuffenna, con ampi consensi ed elogi della stampa. Ha eseguito all’età di 11 anni il Concerto in La minore per violino e orchestra di A. Vivaldi presso il teatro di Tradizione di Atri e, con l’orchestra sinfonica giovanile veneta, nel 2007, presso il Teatro Eder di Treviso. Ha partecipato con l’orchestra “I nuovi Philarmonici” al concerto tenuto nel gennaio 2010, presso l’auditorium S. Pio X dell’Aquila, ha inoltre suonato con l’orchestra del Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara come solista e come spalla sotto la direzione del Mo Massimo Spadano. Ha partecipato con i suoi fratelli alla realizzazione del progetto discografico dal titolo “Note sulle onde di una vita”, eseguito dal vivo nei teatri di diverse località italiane, fra cui Teramo, Termoli, Pescara, Chieti, Vieste, Lanciano, Cuneo, Treviso, LaThile. Si è diplomata nel marzo del 2012 col massimo dei voti presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di pescara. Attualmente continua la sua attività concertistica, programmando inoltre la partecipazione a vari concorsi sia da solista che in formazione di duo col Mo compositore Emanuele lo Russo. Ha infine avviato la sua attività di docente di violino presso l’associazione musicale “S. Riccardo Pampuri” a Vieste.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright