The news is by your side.

Peschici strada Zaiana/ L’appello del sindaco Vecera: “ci aiuti il Prefetto”

13

Il caso di Zaiana è un vero e proprio simbolo dell’ emergenza che il Gargano sta vivendo.

 "Noi abbiamo fatto il possibile per tutelare quella spiaggia. L’estate scorsa non abbiamo dato alcuna
autorizzazione per feste o altri eventi che invece si sono svolti senza permesso negli anni scorsi. Io credo che il problema vero sia nell’ efficacia degli interventi degli organi preposti al controllo". Ieri diceva il sindaco Domenico Vecera aggiungeva: "il problema è che gli organi deputati a questa funzione, probabilmente, per carenza di personale, non intervengono come dovrebbero. A partire dalla Forestale. Ma Zaiana non è l’unico caso. Io devo far fronte a 600 ettari di bosco bruciato che è preda di costruzioni abusive soprattutto in prossimità della strade e utilizzo agricolo vietati dalla legge. E non capisco perché non ci siano i necessari atti repressivi. Non lo so. Probabilmete c’è poco personale. Una cosa è certa, la situazione non è più sostenibile, praticamente il territorio è fuori controllo, ci sta sfuggendo di mano. Non escludo di richiedere al prefetto di interessarsi alla questione. In settimana convocherò un vertice urgente con tutte le forze dell’ordine".

L’Attacco


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright