The news is by your side.

Vico verso le elezioni/ Presentata la Lista PrimaVera

15

Molta consapevolezza del quadro cittadino, nessun piagnisteo o trionfalismo, una presentazione misurata ed attenta al nuovo cammino, così si presenta la Lista PrimaVera e il candidato sindaco l’arch. Francesco Delli Muti. Un pubblico numeroso ed attento che ha sottolineato alcuni passaggi con forti e prolungati applausi. Dieci nomi, dieci vite entusiaste, dieci competenze di fronte all’impegno, serio e complesso di rimettere in moto le speranze e i traguardi di un paese. Dieci cittadine e cittadini di fronte al giudizio di una comunità fiduciosa e pronta per un nuovo cammino.
I problemi di Vico del Gargano, quelli vecchi e quelli nuovi, sono ancora tutti sul tavolo, tutti irrisolti, fermi, in attesa di un gruppo capace di caricarli sulle spalle e trasformarli in opportunità. L’elenco è lungo, sempre il solito, ci si stanca persino di rammentarli. Sono scolpiti nella pietra bianca di Vico del Gargano, coperti dalla polvere e dalla pochezza partitica e militante che ha prodotto  solo stili logorroici e perdi tempo.
Sì, di pochezza. Perché tale è stato, quasi nullo,  il contributo che questi avrebbero dovuto dare per sostenere gli sforzi, il cammino e la visione dell’Amministrazione uscente. Ora bisogna cambiare. Si deve
cambiare e uscire da questo fatalismo, rassegnazione, attesa. Ci vogliono donne e uomini, capaci, consapevoli, puliti. Ci vuole coraggio. Il coraggio che hanno i dieci nomi presentati in questa bella serata di marzo. La prefazione, il preludio, l’introduzione,  chiamatelo come volete,  alla santa Pasqua di risurrezione che, anticipa di poco, la risurrezione di Vico del Gargano.

La Lista PrimaVera:  candidato sindaco, Francesco Delli Muti, architetto.

DATTOLI  Lucrezia, dottoressa, tecnico di cardiologia.
DEL VISCIO  Flora, farmacista.
LAGANELLA  Antonella, avvocato.
BISCOTTI  Giuseppe, pensionato
D’ALTILIA  Giovanni, imprenditore edile.
DATTOLI  Mario, commerciante.
DELLA MALVA  Antonino, imprenditore.
FIORENTINO  Angelo, bancario.
MANICONE  Carlo, imprenditore.
TOMAIUOLI  Matteo, medico.

Michele Angelicchio


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright