The news is by your side.

Regione/ Istituzione collegamento Bari aeroporto – Gargano l’interrogazione di Gatta

14

Premesso che:
§    La L.R. n. 10/2007, all’art. 8, prevede che la Regione Puglia, a fini di promozione turistica, destini proprie risorse all’attivazione di servizi automobilistici di collegamento tra gli scali aeroportuali e le aree regionali a maggior attrazione turistica;
§    Per dette finalità la Giunta regionale istituisce i predetti servizi e ne dispone l’attivazione per il tramite della società “Aeroporti di Puglia”, che ne definisce le modalità di esercizio;
§    La Giunta regionale con delibera n° 406 del 5 marzo 2012 ha istituito un collegamento automobilistico tra l’aeroporto di Bari e le località di Manfredonia, Monte S.Angelo, Mattinata, Vieste, Rodi, Peschici e Calenella;  
§    Il suddetto collegamento con le località garganiche sarà effettuato dal 30 marzo al 28 ottobre c.a. per il tramite della società “Aeroporti di Puglia”;
§    L’iniziativa regionale è finalizzata alla promozione del turismo, sopperendo alle difficoltà di raggiungimento delle località del promontorio garganico dall’aeroporto di Bari, ma di fatto taglia fuori la città di San Giovanni Rotondo, meta turistica tra le più visitate della Puglia non solo durante il periodo estivo ma durante l’intero corso dell’anno;

Tanto premesso,
SI INTERROGA

Il Presidente della Giunta Regionale On. Niki Vendola, l’Assessore alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità, Dr. Guglielmo Minervini, e l’Assessore al Turismo Dr.ssa Silvia Godelli,   per conoscere:

1.    Quali siano i motivi per cui non si è ritenuto di inserire la città di San Giovanni Rotondo tra le mete di questo importante collegamento con il più grande aeroporto pugliese;
2.    Cosa si intenda fare per sopperire alla ineludibile esigenza di garantire un collegamento tra l’aeroporto di Bari e la città di San Pio.

                                                                                                 Avv. Giandiego Gatta

R  E  G  I  O  N  E       P  U  G  L  I  A

Proposta di Deliberazione della Giunta Regionale

n° 406 del 5 marzo 2012

Assessorato alle Infrastrutture strategiche e mobilità
AREA POLITICHE PER LA MOBILITA’ E LA QUALITA’URBANA
SERVIZIO RETI ED INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA’

Codice CIFRA VIC/ DEL / 2012 / __________

OGGETTO: L.R. N. 10/2007 – Art. 8. Istituzione collegamento Bari aeroporto – Gargano.    

L’Assessore alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità Guglielmo MINERVINI, sulla base dell’istruttoria espletata dall’Ufficio e confermata dal Dirigente di Servizio, riferisce quanto segue:

   “La L.R. n. 10/2007, all’art. 8, prevede che la Regione Puglia, a fini di promozione turistica, destina proprie risorse all’attivazione di servizi automobilistici di collegamento tra gli scali aeroportuali e le aeree regionali a maggior attrazione turistica.
Per dette finalità la Giunta regionale istituisce i predetti servizi e ne dispone l’attivazione per il tramite della società Aeroporti di Puglia, che ne definisce le modalità di esercizio.
A seguito della positiva sperimentazione, avviata negli anni 2007 e 2008, dei servizi finalizzati a garantire il collegamento tra gli aeroporti pugliesi con i capoluoghi di Provincia compreso quello di Matera, per  una fattiva promozione del territorio, assicurando ai passeggeri in arrivo e/o partenza la possibilità di fruire di una rete di collegamenti per  una più agevole mobilità sul territorio, si classificavano detti collegamenti – noti come Pugliairbus –  “servizi minimi”  ai sensi dell’art.5 della L.R. N. 18/2002  con la D.G.R. N. 865/2010.

Al riguardo, anche a seguito di incontri con i rappresentanti della predetta società Aeroporti di Puglia e di istanze degli operatori turistici, è emersa la necessità di assicurare dei collegamenti  automobilistici mirati ed efficaci – in orari coordinati con gli arrivi e le partenze dei voli nazionale ed internazionali –  tra l’aeroporto di Bari ed il sistema turistico del Gargano, cosi’ come già attuato nel corso della stagione turistica 2011.

Tale necessità nasce dal congiungersi di due diversi elementi:
–    la difficoltà di raggiungere il Gargano con mezzi pubblici dall’aeroporto di Bari, possibile solo attraverso l’utilizzo di piu’ vettori e relativi cambio mezzi;
–    lo sviluppo del traffico internazionale e nazionale sull’aeroporto di Bari, anche mediante nuovi collegamenti da parte di Ryanair, Air Berlin, Lufthansa, che generano importanti opportunità nei confronti di mercati tradizionalmente importanti per il turismo del Gargano.
   
      Per quanto innanzi esposto, al fine di perseguire la strategia di potenziamento dei collegamenti tra le infrastrutture aeroportuali e le principali destinazioni turistiche pugliesi, ai sensi dell’art. 8 della L.R. N. 10/2007, si propone:
–    di istituire il collegamento automobilistico tra Bari Aeroporto e le località di Manfredonia,Monte Sant’Angelo,Mattinata,Vieste,Rodi, PeschiciCalenella,  disponendone l’attivazione per il tramite della società Aeroporti di Puglia;
–    di stabilire che il predetto collegamento sia effettuato dal 30 Marzo al 28 Ottobre del corrente anno per una percorrenza minima  di KM. 340.000 riconoscendo, per tale percorrenza, la spesa massima di € 470.000,00, da erogare sulla base di idonea documentazione attestante: la percorrenza consuntiva svolta e la spesa sostenuta.

COPERTURA FINANZIARIA AI SENSI DELLA L.R. 28/2001:

Il presente provvedimento comporta oneri finanziari a carico del Bilancio regionale pari a € 470.000,00 al cui impegno si provvederà, entro il corrente esercizio finanziario, con successiva determinazione  dirigenziale, dandone imputazione al cap. n.° 562015 – U.P.B. 3.4.2 del bilancio 2012.

L’Assessore relatore, sulla base delle risultanze istruttorie come innanzi illustrate,
propone alla Giunta Regionale l’adozione del conseguente atto finale di competenza
di questa Giunta ai sensi della L.R. n° 7/1997, art.4, comma 4/lett. K).

LA GIUNTA
· udita la relazione e attesa la proposta dell’Assessore alle Infrastrutture
Strategiche e Mobilità;
· vista la sottoscrizione posta in calce al presente provvedimento dai Dirigenti
responsabili;
· a voti unanimi e palesi espressi nelle forme di legge;
 
                                          DELIBERA

      per tutto quanto riportato in premessa:

1.    di istituire il collegamento automobilistico tra Bari Aeroporto e le località di Manfredonia,Monte Sant’Angelo, Mattinata, Vieste, Rodi, Peschici Calenella, disponendone l’attivazione per il tramite della società Aeroporti di Puglia;
2.    di stabilire che il predetto collegamento sia effettuato dal 30 Marzo al 28 Ottobre del corrente anno per una percorrenza minima  di KM. 340.000 riconoscendo, per tale percorrenza, la spesa massima di € 470.000,00, da erogare sulla base di idonea documentazione attestante: la percorrenza consuntiva svolta e la spesa sostenuta;
3.    di autorizzare il Dirigente dell’ Assessorato alle Infrastrutture strategiche e mobilità – Servizio Reti ed Infrastrutture per la Mobilità:
a) ad adottare i successivi consequenziali provvedimenti ivi compreso quello di provvedere, entro il corrente esercizio finanziario al relativo impegno della complessiva somma di € 470.000,00 come esplicitato nella  copertura finanziaria;
b)    a notificare alla Società Aeroporti di Puglia il presente provvedimento.

 
Il Segretario della Giunta Regionale                    Il Presidente della Giunta Regionale


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright