The news is by your side.

Calcio Lega Pro/ Ore 15.00, stadio Zaccheria, Foggia – Spal

15

Il calendario offre al Foggia la più ghiotta delle opportunità per archiviare la questione salvezza diretta con largo anticipo sulla fine della stagione regolare, e cancellare in un sol colpo le quattro sconfitte consecutive (tre in campionato ed una in Coppa Italia).  Allo Zaccheria, ore 15.00 in punto, i rossoneri ospitano la Spal, che occupa proprio la quint’ultima posizione in classifica, la più alta della zona playout. Se la squadra di Stringara, che vanta un rassicurante più otto sulla zona rossa, dovesse vincere, la salvezza diretta sarà virtualmente cosa fatta (ma anche un pari, attenzione, potrebbe andar bene). Attenti, però, alla Spal. Squadra indecifrabile: capace di vincere a Terni e poi perdere in casa con la Reggiana. Spal condannata a vincere e che dunque scenderà allo Zaccheria per prendersi i tre punti. Contro un Foggia ancora alle prese con assenze di rilievo, viste le squalifiche di Traorè, Perpetuini e Cardin, oltre ai soliti vecchi infortunati. Torna, invece, dopo un turno di stop, De Leidi.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright