The news is by your side.

Indagato Nichi Vendola per concorso in abuso d’ufficio

18

Sospetti sulla nomina di un primario al San Paolo.

 

 Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, è indagato per concorso in abuso d’ufficio per aver favorito la nomina di un primario all’ospedale San Paolo: lo ha reso noto lo stesso governatore che ha convocato una conferenza stampa d’urgenza. Ad accusarlo sarebbe stata Lea Cosentino, ex dirigente dell’Asl Puglia che risulta essere indagata nello stesso procedimento. Ad entrambi è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini. La nomina in questione è quella che riguarda il prof.Paolo Sardelli, primario di chirurgia toracica all’ospedale ‘San Paolò di Bari. Vendola ha detto ai giornalisti di aver ricevuto oggi dalla procura, tramite i militari della Guardia di finanza, un avviso di conclusione delle indagini. Nella stessa indagine figura anche la ex dirigente dell’Asl di Bari Lea Cosentino, divenuta nota come Lady Asl in inchieste riguardanti l’imprenditore ‘Gianpì Tarantini.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright