The news is by your side.

Ischitella/ I NUOVI PIRATI DEL GARGANO

23

Pescherecci quasi a riva, distruggono le attrezzature della piccola pesca fanno razzia di pesci di ogni genere.

 

 Una delegazione di pescatori della marineria di Ischitella ha segnalato che un numero imprecisato di pescherecci da settimane, soprattutto di notte, pratica lo strascico a poche centinaia di metri dalla riva, cagionando ingenti danni alle attrezzature poste regolarmente e depredando ogni varietà di pesce con reti vietate in prossimità del litorale.
 I pescatori, hanno prima esposto denuncia contro ignoti presso la stazione locale dei Carabinieri e hanno successivamente esposto al Sindaco, Pietro Colecchia, le proprie ragioni, richiedendo un intervento presso la Capitaneria di Porto per sollecitare azioni di controllo tese a contrastare questa forma di pesca illegale.
L’amministrazione comunale si è quindi attivata investendo peraltro anche il Prefetto, e in una nota invita gli organi preposti al controllo ad una maggiore vigilanza, al fine di scongiurare il ripetersi di episodi di pesca di frodo che cagiona danno alla marineria locale e compromette seriamente l’equilibrio ittico in prossimità della costa.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright