The news is by your side.

Il Parco avvia la stagione del confronto con i sindaci del Gargano

6

Il presidente del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, ha annunciato una serie di incontri bilatereali con i sindaci dei 18 comuni ricadenti in area Parco.

"Uno dei primi appuntamenti -ha detto Pecorella- sarà fissato con il sindaco di Manfredonia e verterà sulla zona umida protetta Lago Salso, tra le più importanti non solo in Italia ma anche in Europa. Ci sono valutazioni da fare sulle prospettive di sviluppo e le strategie da concordare sia per quanto concerne gli aspetti prettamente naturalistici e ambientalisti, sia in ordine alla questione occupazionale che riguarda le unità che ancora mantengono un rapporto di lavoro ma che potrebbe riguardare, come auspichiamo, nuova occupazione da creare". Si tratta come è facile comprendere di una presa di contatto del nuovo presidente allo scopo di valutare anche esigenze e opportunità in un contesto di crescita e di rilancio dell’area protetta attraverso l’introduzione di innovazioni tecnologiche. L’incontro con i sindaci costituiranno il volano per una messa a punto delle cose da fare in un mix di proposte e nuove idee. Pecorella sommi capi le sue intenzioni le ha già manifestate in sintonia con la volontà di un confronto per la riqualificazione di un’area che negli ultimi tempi ha subito e sta subendo troppi contraccolpi ambientali e paesaggistici.

Anna Maria Vitulano


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright