The news is by your side.

Opere pubbliche/ Incontro tra i presidenti di Provincia e Ance

12

Le diverse problematiche sulle opere pubbliche in Capitanata sono state al centro di un incontro tenutosi a Palazzo Dogana tra il Presidente di ANCE Foggia, Gerardo Biancofiore, ed il Presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe. Nel corso del colloquio, franco e costruttivo, il Presidente della Sezione Costruttori Edili di Confindustria Foggia ha evidenziato che le attuali difficoltà delle imprese edili di Capitanata sono notevolmente acutizzate dai forti ritardi nei pagamenti da parte della Pubblica Amministrazione che in alcuni casi mettono a rischio la stessa operatività delle imprese. Per arginare tale situazione, non più sostenibile, oltre ad un più efficace e puntuale sistema di pagamenti, ha aggiunto il Presidente Biancofiore, occorre una pianificazione più accurata di tutte le prossime gare d’appalto, affinchè nei rispettivi cronoprogrammi prevedano anche meccanismi rigorosi e coerenti tra stato di avanzamento lavori ed effettivo pagamento degli stessi. Si tratta, in definitiva, di programmare con il necessario anticipo azioni ed interventi per fronteggiare una situazione di vera emergenza del comparto. Sollecitata, inoltre, l’adozione di un piano strategico per le opere infrastrutturali in Capitanata, che assicuri una visione prospettica di medio termine in grado di generare lavoro ed occupazione e nel contempo creare opportunità per le imprese edili e per quelle dell’indotto ad esse collegate. Dal canto suo il Presidente Pepe ha assicurato massima attenzione alle istanze di ANCE Foggia, ribadendo le volontà della Provincia di Foggia di sviluppare tutte le sinergie possibili anche sui temi della formazione specialistica e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

comunicato stampa


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright