The news is by your side.

La grande transumanza: dal Gargano all´Alto Molise con Terra Osca

15

Torna la grande transumanza. Dal Parco Nazionale del Gargano all´Alto Molise, un viaggio straordinario per rivivere il ritorno dei pastori dalla Puglia al Molise e all´Abruzzo. La transumanza di ritrorno, che dai pascoli del mare portava le greggi e le mandrie ai pascoli d´altura del Gran Sasso d´Italia.  A far rivivere queste belle emozioni è l´Associazione ‘Terra Osca’ di Agnone (Is) guidata da Nicola Mastronardi e Danilo Di Nucci.

‘Il nostro viaggio – dicono gli organizzatori – si svolgerà dal 19 al 26 maggio 2012. Percorreremo a piedi, e quasi per intero, il grande tratturo Celano-Foggia, una delle più antiche vie armentizie che collegava l´Abruzzo montano al Tavoliere delle Puglie.
Cammineremo su una delle vie verdi più antiche d´Europa, attraversando borghi, siti storici e oasi naturalistiche, assimilando lentamente i ritmi e le storie delle Transumanze appenniniche vivendo un´esperienza che rimarrà per sempre nel cuore.
La Grande Transumanza sarà un viaggio non solo per il fisico, ma anche per la mente: durante il lento cammino impareremo a conoscere la capillare organizzazione che, nel corso dei secoli, ha caratterizzato la Civilità della Transumanza e l´ha resa uno dei principali sistemi economici europei fino all XIX secolo.
Un viaggio che ci vedrà accompagnare pastori e armenti fino ai pascoli d´altura dell´Alto Molise e che ci darà la possibilità di ritrovare la nostra spiritualità grazie al contatto con la natura’.

Saverio Serlenga


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright