The news is by your side.

Eccellenza/ Ultima di campionato: L’Atletico “condannato” a vincere

16

I Garganici di fronte a una realtà spietata: o vincono oppure retrocedono direttamente. Ma club e calciatori sono ottimisti sull’esito del match. Diretta su OndaGol dalle ore 15,55.

Dopo il salto della quaglia (l’anticipo della penultima, il posticipo dell’ultima), cala il sipario sulla stagione regolare dell’Eccellenza. Monopoli (campionato) e Bisceglie (Coppa Italia) sono già in D. La stagione in corso potrebbe trasformarsi in annata storica se la vincente degli spareggi regionali, vincesse anche i playoff nazionali (si svolgeranno nel corso di giugno). il posto liberato nella griglia dal Bisceglie è ambito da Racale e Copertino. Drago e compagni ospitano al «Basurto» un Locorotondo che ha assoluto bisogno di punti. I rossoverdi si recheranno a Cerignola, dove non sanno quale squadra troveranno, visto il clamoroso sciopero dei cal- ciatori ofantini contro le inadempienze del club di Dinisi. Trallo fu costretto a presentare la Juniores giovedì dopo Pasqua a Bari. La certezza che tutt’al più il Grottaglie (auguri!) potrebbe retrocedere dalla D, ha messo in salvo Terlizzi, San Paolo e Noicattaro. Hanno assoluto bisogno di punti il Fasano dell’ex Ventura (il giovanotto prova a laurearsi principe dei bomber proprio contro la squadra che l’ha lanciato), il Tricase che rende visita al Corato e il Francavilla che spera nelle distrazioni di un Bisceglie impegnato nel festeggiare al «Ventura» il trofeo conquistato al «Flaminio». Stessa speranza nutre Maglie al «Veneziani», dove i gabbiani sono già volati in D. Vieste sarà ospite di un tranquillo Noicattaro, ma condannato a vincere se vuol giocarsi tutto nei playout. Qui Delio Cota, uno dei protagonisti assoluti del pallone di Puglia negli ultimi vent’anni, darà I’addio al calcio. Rischiano Locorotondo e Racale: i baresi di retrocedere direttamente, i leccesi di farsi beffare dal Copertino.

 

LA30° E ULTIMA GIORNATA (ORE 16)-

Corato-Tricase (Bertoncino di Perugia),
Cerignola-Copertino (Masciale di Molfetta),
Bisceglie-Francavilla (Roca di Bari),
Fasano-Terlizzi (Fagnani di Roma),
L.Noya- Vieste (VLillo di Brindisi),
Monopoli-Maglie (Natilla di Molfetta),
Manfredonia-S.P.Bari (Petracca di Lecce),
Racale-Locorotondo (Fusco di Brindisi).

LA CLASSIFICA:

Liberty 69;

Cerignola 58;

Bisceglie 57;

Manfredonia 44;

Corato 42;

Racale 39;

Copertino 38;

Terlizzi, San Paolo,

Noya(-1) 35;

Tricase 32;

Fasano (4) 31;

Francavilla 30;

Locorotondo,

Vieste 27;

Maglie 26.

 

I MARCATORI:

Ventura (Fasano), Moscelli (Bisceglie), Rossi Finarelli (Cerignola) 14;

Di Pinto (Cerignola), Di Rito (Bisceglie) 13;

Zotti e Laviano (Liberty Monopoli) 12.

{v. prig.]


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright