The news is by your side.

Vieste – Si attende il vincitore della corsa dei cavalli di San Giorgio [VIDEO]

19

Otto cavalli iscritti, 5 partiti, 3 rimasti al palo, 2 giunti al fotofinish, 0 vincitori. Questi i numeri della corsa dei cavalli che tradizionalmente si svolge il giorno di San Giorgio. Nessun vincitore, si diceva, almeno per adesso, in attesa di conoscere l’esito della riunione che si svolgerà in giornata, necessaria per valutare la regolarità dello svolgimento della gara.

E per cercare di mettere ordine ad una manifestazione che di ordinato ha avuto ben poco. Tutto nasce dal momento della partenza, quando parrebbe che alcuni fantini abbiano lanciato in corsa i propri cavalli prima che il dottor Sgherzi, presidente della gara, completasse la formula “Pronti, 1, 2, 3, via!”.

Falsa partenza, quindi, con 5 cavalli partiti e tre rimasti immobili in attesa che qualcuno interrompesse la corsa, cosa che non è avvenuta. Dopo che i 5 partecipanti tagliavano il traguardo, dal palco giungeva la comunicazione che la gara era da rifare perché viziata da una falsa partenza.

A quel punto il fronte dei fantini si spaccava in 4 tronconi: quelli mai partiti restavano nella zona della partenza, mentre tra i gareggianti c’era chi tornava sui propri passi per prepararsi alla ripetizione della gara, chi andava via e chi restava all’arrivo per parlare con gli organizzatori.

Bocciata la proposta di far correre i “mai partiti” per farli stancare e ridare un nuovo “Via!”, la commissione decideva di rimandare ogni decisione ad oggi, in una riunione in cui si deciderà se lo svolgimento della gara è stato regolare, con l’assegnazione dei premi ai primi tre classificati, se verrà data una nuova partenza (con l’esclusione di chi è partito in anticipo?) o se non ci saranno vincitori né vinti. La sfilata per le vie cittadine è stata quindi più una passerella che la consueta consacrazione dei vincitori.

{wmv}20120423_corsa_san_giorgio{/wmv}


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright